sabato 21 ott
  • 22 commenti a “I manifesti di Davide Faraone…”

    1. 😀 sono caduta dalla sedia!!

    2. Faraone ti rumpissi tutto u servizio i posate in tiesta! Ma va curcati….

    3. non ci posso credereee

    4. Meno male che non hai pensato al “minatore” (anzi credo proprio che tu ci abbia pensato!)

    5. Magari è superfluo scriverlo..ma vogliamo dire che sono fotomontaggi?

    6. Forse non è superfluo…dai commenti sembra non abbiano intuito…

    7. Ragazzi non fatemi dubitare di voi 🙂 è normale che siano dei fotomontaggi fatti dal sottoscritto per fare della (spero) sana ironia sui manifesti elettorali di uno dei protagonisti di questa campagna. E’ capitato a lui perchè per ora è l’unico che ha fatto i manifesti. Ma lasciate che anche gli altri si esprimano e ne vedrete delle belle 🙂

    8. “Utilizzatore di Twitter via Blackberry”. Non lo so, parrebbe che ci tenga a rimarcarlo ad ogni uscita.

    9. Dubita, dubita invece Lo Bocchiaro. Vedrai che anche con la precisazione la maggior parte continuerà a non capire.

    10. A Palermo l’impossibile è possibile! Per questo la gente non distingue il vero dal falso.

    11. sarà un fotomontaggio ma come “re delle pollanche” ci fa chiù fiura….

    12. comunque ha fatto bene a concorrere da solo, con quel PD ormai così impastato con un presidente regione rinviato a giudizio, meglio farsele da soli le campagne elettorali, che essere tacciati di convivenze politiche ambigue

    13. Stef scusa ma vorrei farti notare che Faraone è deputato regionale quindi tra gli esponenti del PD che hanno votato l’ultima giunta Lombardo

    14. faraone… la mia pollanca ti farà diventare un cul..tone

    15. Faraone… con con il mio gelato… altro che deputato!

    16. io veramente a queste vignette preferisco il suo nuovo sito: http://davidefaraone.it/

    17. Il re delle pollanche mi fà ammazzare dalle risate 🙂 , ma tornando seri, dico che se il comune di Palermo mi mettesse a disposizione una cosa come questa: http://www.davidefaraone.it/geoblog_res.asp , direi che come cittadino mi renderebbe sicuramente molto ma molto più partecipe! Io voto FARAONE.

    18. Faraone aveva un sito pessimo, poi un blog verdino ben congegnato, poi questo fatto in asp (nel 2012). Un passo avanti e due indietro come al solito. Se un sindaco si valuta da quanto e’ capace di fare il nerd con forsquer, la candidatura su tuitter e le mappine di gugol siamo a mare.

    19. @Tre nerd, con me quattro. Quoto ogni parola.

    20. ahaha davvero forte come satira.
      Devo ammettere che Faraone, è talmente scanzonato che si presta alla satira. Poi ha fatto un sito spettacolare con addirittura un GeoBlog!!!!
      Si dai, mi piace… con Davide Faraone! 🙂

    21. @Tre nerd soli al comando
      Non capisco i due passi indietro, io valuto un sindaco anche per la sua capacità di portare innovazione.
      Forse tu preferisci restare eternamente neglianni 80 con i vecchi marpioni che ti portano la spesa a casa o ti fanno promesse pazzesche.
      Basta!
      Faraone rappresenta il nuovo che avanza e una generazione che si fa spazio e cerca il suo naturale essere.
      Con Davide Faraone!

    22. Scusate la banalità, ma da miope, con inevitabile immedesimazione ho pensato che il soggetto, al fotografo di turno, bofonchiasse: “- Senza occhiali non vedo proprio un c….”

    Lascia un commento (policy dei commenti)