giovedì 24 ago
  • Guerrilla marketing e flash mob nel weekend: Paw e “Palermo Vola”

    Nello scorso weekend si sono svolte a Palermo due iniziative di comunicazione.

    Il gruppo animalista Paw (abbreviazione di Palermo Animalista sul Web ma anche zampa in inglese) ha realizzato un’azione di guerrilla marketing realizzando finte chiazze di sangue con appesi i necrologi dei cavalli morti durante le corse clandestine (Varenne Jr., Cesare, Tornado, Fulmine) prima del corteo contro le gare clandestine di cavalli.

    Guerrilla marketing di paw sulle corse clandestine

    Guerrilla marketing di paw sulle corse clandestine

    Carlo Serra - “La voce e lo spazio”

    Nel pomeriggio di sabato si è svolto a piazza Politeama il flash mob Palermo vola con circa 300 partecipanti.

    Flash mob “Palermo Vola”

    Flash mob “Palermo Vola”

    Flash mob “Palermo Vola”

    Palermo
  • 4 commenti a “Guerrilla marketing e flash mob nel weekend: Paw e “Palermo Vola””

    1. Peccato vedere la statua di Ruggero Settimo cosi imbrattata….vogliamo sentirci internazionali imitando le mode degli altri paesi ma in alcuni casi siamo proprio degli zulù…..

    2. ke tasciata questo flashmob…ma ke cosa cretina matri miaaa

    3. Terribile,cose che piacciono al sindaco.

    4. Imbrattare le statue è da cretini.

    Lascia un commento (policy dei commenti)