mercoledì 18 ott
  • Romano, respinta la mozione di sfiducia

    Saverio Romano

    È stata respinta alla Camera con 315 no e 294 sì la mozione di sfiducia contro il ministro dell’Agricoltura Saverio Romano (I Popolari di Italia domani), rinviato a giudizio per concorso in associazione mafiosa.

    Contro la sfiducia hanno votato le forze di maggioranza: PdL, Lega e Popolo e Territorio (Responsabili). A favore le forze di opposizione: Pd, Idv e Terzo Polo (Udc, FlI e Api). I sei deputati Radicali non ha preso parte alla votazione.

    Palermo
  • Un commento a “Romano, respinta la mozione di sfiducia”

    1. Beh… adesso non possiamo più vergognarci di essere siciliani… la vergonga è di essere ITALIANI .. e con i polentoni in testa!!!
      durante la votazione ero a bologna in taxi ed il taxista era sintonizzato su un canale che trasmetteva in diretta i discorsi dei vari parlamentari.. per un attimo mi sono sentita umiliata dal fatto che l’oggetto di tali esternazioni fosse un mio concittadino ma poi ho realizzato..coinvolge tutti ..e l’umiliazione è diventata depressione… CHE UNITA’ D’ITALIA!!! ci voleva il marciume per unire la lega al resto dei partiti conniventi!! spero che ci serva da lezione e, nel mio innato ottimismo spero che tale situazione sia riprendibile… DIPENDE DA NOI!!! ATTENZIONE QUANDO VOTIAMO! SCEGLIAMO I NOSTRI RAPPRESENTANTI E LI DELEGHIAMO DEL NOSTRO DESTINO!!!

    Lascia un commento (policy dei commenti)