giovedì 24 ago
  • Giuseppe Riina preparava un attentato ad Angelino Alfano?

    Luigi Rizza, collaboratore di giustizia del clan mafioso catanese dei Cappello, ha rivelato che Giuseppe Riina, figlio del boss corleonese Totò rimesso in libertà qualche giorno fa e rientrato a Corleone tra le polemiche, preparava un attentato all’ex ministro della Giustizia Angelino Alfano per fargli pagare l’inasprimento del regime carcerario del 41 bis.

    Rizza ha appreso del presunto progetto in carcere dove gli venne chiesto di partecipare.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)