giovedì 23 nov
  • Lupo contro Orlando sulle primarie del centrosinistra

    Ieri il segretario regionale del Pd Giuseppe Lupo ha attaccato Leoluca Orlando (Italia dei Valori) sulle primarie del centrosinistra: «La scelta di IdV di rompere il centrosinistra, non partecipando alle primarie per individuare il candidato sindaco di Palermo, è vergognosa. […] È incredibile che Leoluca Orlando pensi di candidarsi a prescindere dalla volontà degli elettori del centrosinistra, non accettando la sfida delle primarie. Mi auguro che Orlando, in coerenza con la sua storia, voglia ripensarci, anteponendo il valore dell’unità del centrosinistra agli interessi del suo partito per il bene della città. La stucchevole polemica sull’alleanza con il Terzo polo è solo un pretesto, visto che a Palermo le primarie saranno solo del centrosinistra».

    Orlando ha replicato: «Primarie ormai spudoratamente aperte alla partecipazione al governo della città di quanti hanno massacrato Palermo? No, grazie. Proprio per amore della città e per rispetto dei palermitani. […] Giudicare vergognosa la scelta di non partecipare a primarie finte, concepite per risolvere i contrasti interni al Pd, e di non partecipare a Primarie “cavallo di troia”, per introdurre forti elementi di ambiguità che consacrino e rafforzino il patto scellerato fra Pd e Lombardo, cercando di trascinare nel baratro l’intero centrosinistra. […] È francamente un modo, questo si vergognoso, per nascondere una e una sola verità e cioè la mutazione genetica che ha subito il Pd sull’altare di accordi innaturali alla Regione tradendo la volontà degli elettori, espressa nelle ultime elezioni regionali, accordi che s’intendono replicare anche alle prossime elezioni amministrative di Palermo, per ottenere qualche poltrona di assessore nel governo regionale. […] Gli elettori sono ben consapevoli a chi ascrivere la responsabilità della rottura del centrosinistra in Sicilia, non certamente a chi ha solo fatto ripetuti appelli al Pd, perché rompesse ogni legame con chi appartiene alla subcultura degli inciuci, dell’affarismo e del clientelismo, con o senza cannoli».

    Speciale elezioni sindaco di Palermo.

    Palermo, Sicilia
  • 2 commenti a “Lupo contro Orlando sulle primarie del centrosinistra”

    1. coscienze alla deriva,e non si vede approdo alcuno.

    Lascia un commento (policy dei commenti)