Raffaele Lombardo

Il presidente della Regione Raffaele Lombardo ha parlato ieri della candidatura a sindaco di Palermo di Massimo Costa (Terzo polo) e su una possibile convergenza de Il Popolo della Libertà su Costa con un ticket con Francesco Cascio ha dichiarato: «Impossibile che ci ritroviamo insieme al PdL accanto allo stesso sindaco».

Su Cascio ha detto: «Credo che quella di Cascio sia una candidatura di alto livello pari al livello di presidente dell’Ars e da vita ad una competizione tra candidati che hanno le carte in regola per investire la tendenza alla disamministrazione che c’è stata fino ad ora».

Pare che anche Futuro e Libertà per l’Italia sia contraria all’accordo mentre ci sono aperture da parte di Grande Sud e Udc.

Speciale elezioni sindaco di Palermo.

In: Palermo, Sicilia | Commenti

Lascia un commento (policy dei commenti)

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.