domenica 17 dic
  • Conflitto di interessi 2012

    È arrivato il momento di “congelarmi” come autore di post sulla politica su Rosalio almeno fino al prossimo primo turno elettorale. Sono nuovamente coinvolto nelle campagne elettorali online, per un candidato sindaco, per una lista e per più candidati alle prossime elezioni.

    Anche stavolta si tratta di una mia libera scelta e continuerò a parlare di politica qui nei commenti.

    Da un punto di vista del format del blog Rosalio nulla mi vieterebbe di pubblicare riflessioni politiche, neanche nella mia attuale condizione. Ciascun autore di questo blog è libero di postare ciò che ritiene più opportuno su tutto ciò che riguarda la città di Palermo; nella sua coralità Rosalio rimane un blog non schierato e non aderente strettamente all’opinione del suo singolo autore, ospite o commentatore. Ciò nonostante ho deciso liberamente di procedere nel modo che vi ho già detto, anche per stroncare eventuali insinuazioni sul nascere. Parlerò di queste elezioni talvolta sul mio blog personale.

    Credo che questo post vi fosse dovuto per motivi di trasparenza.

    Palermo, Rosalio
  • 7 commenti a “Conflitto di interessi 2012”

    1. Apprezzo lo stile e la scelta, che va a difesa di Rosalio. Probabilmente avrei agito come te, ma solo perchè ravviso una eccessiva tendenza dietrologica nei nostri concittadini, particolarmente solida nei lettori di Rosalio. Nella Palermo nella quale vorrei vivere sarebbe bello potere, in circostanze analoghe, in tutta serenità dichiarare pubblicamente per chi lavori e poi scrivere quello che credi.

    2. e infatti perchè non dichiararlo candidamente…. visto il tenore dei commenti passati sarà certamente un candidato di destra e allora?? molti frequentatori di rosalio sono di sinistra e sono consapevoli che siino non ha simpatie per la sinistra (eufemismo) e allora? lo leggiamo lo stesso.
      Non credo che dichiare per chi si lavori possa costituire una preclusione per nessuno…….

    3. Un post che ti fa onore.

    4. @luca: Non mi sembrerebbe molto professionale usare un blog pubblico per sbandierare i propri clienti o far loro campagna elettorale. Trovo invece molto corretto da parte di Tony farsi da parte per mantenere quella neutralità che ha da sempre caratterizzato Rosalio.

    5. Sono di sinistra, voto per il Pd, parte della mia famiglia è impegnata nella campagna per Ferrandelli. Io sono su Rosalio fin dal primo minuto di prfesenza on line. So chi è Tony Siino e come la pensa. Posso dire ad onor del vero e suo, che non ho avuto mai problemi a scrivere su rosalio quello che penso. Tony si è sempre comportato in maniera ineccepibile e io lo stimo molto per l’eleganza dei modi e la competenza nel suo mestiere. Ma vincerà Ferrandelli ah ah ah ah.

    6. Questa scelta ti fa onore, da persona seria.
      Diciamo che stai dichiarando che il “conflitto di interessi” esiste, anche se in Italia si fa di tutto per negarlo.
      Complimenti, pochi avrebbero fatto lo stesso!!!

    7. …e leggendo un articolo apparso una decina di giorni fa su livesicilia riguardante la possibile squadra di cascio nell’eventualità di una sua candidatura, desumo che il candidato sindaco a cui si riferisce Tony sia Costa. Per la serie “va dove ti porta il money” 😉

    Lascia un commento (policy dei commenti)