martedì 22 ago
  • 23 commenti a “La nuova rotatoria di via Lanza di Scalea”

    1. c’è da dire che di menti perverse Palermo ne possiede tante , la rotatoria di Via Lanza di Scalea fa cagare è pericolosa e collocata in un posto sbagliato , poichè blocca le correnti di traffico delle due carreggiate nei momenti in cui escono i veicoli da centro commerciale , di questo chi ha progettato l’opera non ci ha fatto caso . Un consiglio si vada a rivedere le chiusure di Via Perpignano chi di competenza , anche qui i danni sono grossi , l’inquinamento ambientale si è spostato nelle vie pitrè , calatafimi e piazza einstein .grandi i progettisti avete risolto un problema e creato un dramma ai residenti.

    2. Purtroppo Palermo non riesce a gestire gli svincoli.Basta guardare la zona del Motel Agip,
      Via Lazio,via Belgio,
      dove il pericolo e` costante.
      Sono 3 svincoli dove le correnti di traffico si incrociano e bisogna stare molto attenti,avere una buona capacita` visiva e riflessi immediati,
      se no e` come essere in un autoscontro.
      In ogni caso il traffico risulta eccessivamente
      rallentato.
      TUTTO DA RIFARE

    3. Finchè si lasceranno i lavori di progettazione agli architetti “amici di…” non se ne caverà nulla di buono… per fare le cose funzionanti servono gli ingegneri! Basta curve sinuose, parcheggi parabolici… le auto hanno bisogno di posti rettangolari che permettano l’apertura delle portiere!!!

    4. piste ciclabili di Via Venere ….. roba da matti , ci sono gli stalli di sosta a ridosso della pista ciclabile , c’è da chiedersi ma almeno lo leggono il codice della strada quando si progettano cose del genere …..

    5. Se la gente rispettasse la segnaletica orizzontale, la rotonda funzionerebbe senza particolari rallentamenti.

      peccato che “io sugnu chiù scartu i tia e m’e’ ‘nfilari!”

    6. Dimenticate che a palermo vige la regola (perchè, ne vige qualcuna??) che chi arriva alla rotonda e ha lo STOP ha pure la precedenza!! 😀

    7. le rotonde funzionali devono
      disporre di corsie di scorrimento
      che non prevedano la intersecazione,
      peraltro prive di ogni segnaletica,
      con altre corsie di scorrimento.
      .
      Nelle rotonde palermitane le corsie si INTERSECANO
      (dico,almeno ve ne siete accorti,o pensate
      che state percorrendo percorsi razionali?)

    8. in tutto il mondo,ad evitare collisioni,
      si inseriscono sottopassaggi o sopraelevate.

    9. la Magic Roundabout
      forse puo` funzionare in Inghilterra
      ma qui la gente e` gia` “abbuttata”
      per i c. suoi…

    10. …si ma questa è più “creativa”… sembra la rappresentazione di un tornado…
      Forse è un prendere atto che il nostro traffico è turbolento e vorticoso e hanno previsto già belli e disegnati a terra i gorghi…

    11. quella e` una multirotatoria
      (copiata da quella inglese del 1972)
      e richiede un prerequisito :
      conducenti che rispettino le regole.

    12. Non sono bastati 50 anni
      a risistemare gli svincoli,alias rotonde,
      sulla circonvallazione.

    13. Va beh, ma l’ignoranza è una brutta bestia

    14. Un po’ di patenti da ritirare. Punto e basta.

    15. intanto oggi sono andato a verificare e
      la rotatoria d’Ingresso Centrale,
      mi pare non abbia nulla a che fare
      con quella del post.

    16. Di rotatorie ormai ce ne sono fin troppe…purtrroppo sono davvero pochi i palermitani che le sanno usare!!!
      Come detto da alcuni vige la regola del più scaltro!!!
      La rotonda davanti Conca d’oro spesso viene chiusa dai vigili per non fare entrare le macchine al centro commerciale…ma allora che caspita l’hanno fatta a fare???????????????????Misteri della vita….

    17. 1.non e` questione di saperle usare.Sono disegnate male perche` se devi svoltare a dx,da dx ti sorpassa uno che deve svoltare a sx,
      ed e` un miracolo non scontrarsi.
      Pero` il traffico quasi si ferma.
      2.Quando i vigili chiudono,
      e` probabile che i parcheggi sono al completo.

    18. Intendo dire che sono in pochi a sapere che hanno precedenza se stanno già percorrendo la rotonda..e sono in pochissimi a sapere che c’è lo STOP per chi si deve inserire in rotonda!!
      Cmq quella della conca d’oro è proprio fatta male…

    19. Un’altra bufala. Innanzitutto Palermo non ha autobus con quel colore. Inoltre mai in una città come palermo, in cui manco l’italiano a picca sa firano a paillari, si potrà trovare la scritta KEEP CLEAR…

    20. L’immagine era ironica… 😀

    21. La precedenza poi è un tabu…quando mi fermo per darla mi vengono sempre dietro! perchè figuriamoci se rallentano alla vista dello stop o della precedenza!

    22. L’immagine era ironica, ovvio. E lo dici un anno dopo??? A me pare una (e ce n’è solo una) normalissima rotonda. Il problema di chi si lamenta è che non conosce le precedenze.

    Lascia un commento (policy dei commenti)

La nuova rotatoria di via Lanza di Scalea, 5.0 out of 5 based on 1 rating