Alle 17:00 presso l’Instituto Cervantes (chiesa di Santa Eulalia dei Catalani; via Argenteria Nuova, 33) verrà presentato il libro Meditazione sulla tecnica e altri saggi di scienza e filosofia di José Ortega y Gasset. Interverranno Pietro Piro, Maria Teresa Russo e Giovanni Nencini.

José Ortega y Gasset - “Meditazione sulla tecnica e altri saggi di scienza e filosofia”

La raccolta di saggi ruota attorno al più peculiare fenomeno dell’epoca contemporanea, ossia l’ingombrante e onnipervasiva presenza della tecnica. Più in particolare, essa mira a inserire la riflessione del filosofo iberico sulla tecnica nel più ampio contesto dell’antropologia filosofica di Ortega. Da una condizione iniziale di carenza e di dipendenza dall’ambiente circostante, l’uomo compie un atto inaudito: inventa la tecnica, cioè un’impresa che mira non tanto ad adattare l’individuo all’ambiente, ma piuttosto quest’ultimo all’individuo, finendo così letteralmente per “riformare” la natura. Lungi dall’essere un’aggiunta tardiva alla condizione umana, la tecnica è parte essenziale della nostra stessa natura, e ci distingue in modo netto da qualunque altro ente.

In: Palermo | Commenti

Lascia un commento (policy dei commenti)

Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.