martedì 21 nov
  • “Traducciones imposibles” di Alberto Bernal all’Instituto Cervantes

    Alle 21:00 presso l’Instituto Cervantes (chiesa di Santa Eulalia dei Catalani; via Argenteria Nuova, 33) si terrà il concerto – performance Traducciones imposibles di Alberto Bernal.

    Traduzioni impossibili si propone di presentare alcune questioni sulla connessione che si intreccia, nella produzione musicale più recente, tra elementi strettamente musicali (musica strumentale o elettroacustica), elementi verbali e elementi estranei o esterni (registrazioni sul campo, altre musiche, suoni esteriori e alieni al “discorso”…). In particolare propone l’inserimento di questi elementi esterni come “recupero”, nel discorso musicale, di fatti sonori che solitamente ne sono estromessi, a partire da un concetto ampio di “riciclaggio” inteso esteticamente. Il suo obiettivo principale è quello di condividere con gli spettatori alcuni aspetti alla base della creazione musicale, in modo che alla fine dell’evento questi possano non solo essere partecipi delle proposte del lavoro creativo, ma anche acquisire criteri e percorsi di ascolto che consentono loro di accostarsi alle proposte musicali più attuali e azzardate, soprattutto quelle che hanno a che fare con questo approccio al discorso musicale basato su materiali esistenti (ri)utilizzati come elementi discorsivi, che collegano la musica con il mondo intorno.

    Ingresso libero.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)