giovedì 14 dic
  • Scontrini a Palermo: il 70% non li emette

    Dai controlli effettuati dalla Guardia di Finanza a Palermo e in provincia è emerso che circa il 70% degli operatori commerciali controllati non rilasciano scontrini e ricevute fiscali.

    I controlli si sono concentrati nelle aree balneari e nelle principali localitò turistiche della costa palermitana.

    A Palermo, in particolare, sono stati controllati Mondello e Sferracavallo e la zona intorno via Olivella, il Teatro Massimo e piazza Marina.

    In un ristorante di Mondello è stato trovato un secondo misuratore fiscale apparentemente non funzionante con memoria degli incassi dal 2006 al 2011. La ditta aveva evaso in totale circa quattro milioni di euro.

    Palermo
  • Un commento a “Scontrini a Palermo: il 70% non li emette”

    1. Che percentuale! Pensavo fosse di meno. Speriamo in un cambio di tendenza, che nasca dalla consapevolezza dell’importanza di pagare le tasse più che dalla paura della Finanza.

    Lascia un commento (policy dei commenti)