martedì 12 dic
  • Dice che

    Dice che
    la resa dei conti nel PD è arrivata, ma se ne è andata presto per non disturbare.

    Dice che
    Il problema su Musumeci è di trasparenza. Uno non può avere il pizzo bianco ed i capelli marroni.
    Questi tempi sono passati l’elettore vuole chiarezza.

    Dice che
    Orlando ha incontrato Ingroia, tema trattato, come ci deve andare il giudice in Guatemala con la crisi della WINDJET.

    Dice che
    nel PDL siciliano c’è uno che è più senatore degli altri, che, ogni tanto, se li porta a cena e gli spiega le cose, e, sempre ogni tanto, qualcuno capisce.

    Dice che
    La lista di Costa va benino nonostante il parere denigratorio di quel politico milanese di Paternò, che fa le imitazioni di Fiorello.

    Dice che
    Il Palermo è dove lo abbiamo lasciato l’anno scorso
    Con Munoz in ritardo sulla tre quarti.

    Dice che
    Non si sa più dove stà la giustizia.
    Da qualche parte senza accento, e comunque come dicono i palermitani, certo no davanti la porta di casa mia!

    Ospiti
  • Un commento a “Dice che”

    1. mi è piaciuto molto. Bravo.

    Lascia un commento (policy dei commenti)