venerdì 20 ott
  • Si presenta “Destini che nessuno sa” a Palazzo Comitini

    Alle 17:00 verrà presentato a Palazzo Comitini (via Maqueda, 100) il libro Destini che nessuno sa di Nicolò Angileri. Interverranno con l’autore il segretario di presidenza della Camera dei deputati Pippo Fallica, il presidente della Provincia Regionale di Palermo Giovanni Avanti, il questore di Palermo Nicola Zito, il presidente del Tribunale di Palermo sezione M.P. Silvana Saguto, il sostituto procuratore della Procura di Palermo Alessia Sinatra, il criminologo Domenico Barone, l’editor Claudia Mandracchia e l’attore e regista Roberto Sardina. Modererà il giornalista Rino Cascio.

    Nicolò Angileri - “Destini che nessuno sa”

    Romanzando un’agghiacciante vicenda di cronaca realmente accaduta a Palermo alcuni anni fa – una sordida storia di sfruttamento di minori e di film pedopornografici, Nicolò Angileri tratteggia il ritratto di un quartiere e delle figure che vi si muovono, alcune con ferocia, altre con rassegnazione, i bambini spesso con l’innocenza violata da adulti insensibili a tutto tranne che al richiamo del denaro. Per tutti, nel quartiere, i buoni come i cattivi, vige un tabù: non si fanno denunce alla polizia, non si è spioni. Il ricordo delle passate sofferenze e la consapevolezza che solo parlandone le potrà superare riusciranno a convincere uno dei piccoli abusati a raccontare tutto. Sullo sfondo, nel romanzo, si muovono personaggi indimenticabili delle battaglie civili di quegli anni contro la mafia, la delinquenza, l’ignoranza, come don Pino, padre Puglisi, che fu sempre al fianco degli oppressi e alla ribellione alle regole dell’omertà dedicò la vita.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)