sabato 18 nov
  • Furti a oncologia pediatrica dell’ospedale Civico

    Negli ultimi quindici giorni sono avvenuti tre furti a danno dell’oncologia pediatrica dell’ospedale Civico di Palermo. Tra la refurtiva uno dei computer della stanza dei medici e i due televisori del Day Hospital, tutte attrezzature donate al reparto dall’Associazione Siciliana per la Lotta contro le Leucemie e i Tumori infantili.

    Un’azienda, che ha deciso di rimanere anonima, ha contattato l’associazione offrendosi di donare due televisori per i piccoli degenti del reparto.

    Palermo
  • 7 commenti a “Furti a oncologia pediatrica dell’ospedale Civico”

    1. che schifo, aspetto il primo commento di chi giustificherà l’accaduto con la crisi.

    2. VERGOGNA, gentaglia che definire indecente è poco

    3. gente che ruba i televisori ai BAMBINI AMMALATI DI TUMORE è da appendere in piazza a testa in giu

    4. Ma non c’era nessun sistema d’allarme?

    5. Str***i!

    6. Almeno una vota al mese vado in questo reparto.
      Le tv, rubate da questi bastardi, servono a distrarre i BAMBINI che fanno le sedute di chemio e bambini che aspettano di essere visitati.
      Non mi viene nemmeno da dire “a medicine”, perchè è frequantato da bambini.
      Un plauso a questa anonima azienda.
      anna

    7. Se permettete, desideravo suggerirvi l’acquisto di una carta sconti da 5 Euro ( offerta minima), che serve a sostenere l’Associazione Siciliana Immunodeficienze Primitive SPIA onlus, che è proprio nel reparto che ha subito questo furto.
      Per informazioni SPYA CARD :
      Gianmarco Pezzino tel.3933102917
      oppure
      gianmarcopezzino@hotmail.it
      http://www.associazionespia.it
      facebook Immuno Spia

    Lascia un commento (policy dei commenti)