mercoledì 16 ago
  • Gesip: ipotesi di accordo e scontro sui crediti vantati

    Il commissario liquidatore della Gesip Giovanni La Bianca ha convocato i sindacati nella sede della azienda e si starebbe lavorando all’ipotesi di fare rientrare al lavoro gli operai a fine novembre e mantenerli servizio per tutto il mese di dicembre fino alla cessazione delle attività.

    Per pagare i lavoratori si utilizzerebbero crediti che la società ritiente di vantare verso il Comune per un importi di 14 milioni di euro. Il Comune però smentisce di dovere una tale somma.

    Le proteste sono continuate anche ieri e un gruppo di operai ha fatto irruzione a Sala delle Lapidi.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)