domenica 17 dic
  • Di Martino è solo in via Mazzini, gli altri dovranno cambiare marchio

    Di Martino drinks & brunch

    Il tribunale specializzato presieduto da Giulia Maisano ha stabilito che soltanto Di Martino drinks & brunch di via Mazzini potrà utilizzare il marchio, fatta eccezione per il punto vendita al centro commerciale Conca d’Oro. Il giudice ha osservato che «l’uso confusorio del marchio e la brevissima distanza tra gli esercizi delle vie Mazzini e Ricasoli espone la ricorrente al rischio del temuto sviamento della clientela e dell’illecita appropriazione dell’apprezzamento del credito e della rinomanza acquisiti». Anche il punto vendita al Forum Palermo dovrà cambiare marchio. I punti vendita soccombenti sono gestiti dalle società Di Martino s.r.l. (omonima) e Cocco food s.r.l.

    Agli atti c’è anche un sondaggio svolto dal dipartimento di Scienze statistiche e matematiche dell’Università che ha appurato che per l’81 per cento di un campione composto da 154 persone quando si parla di “panineria Di Martino” si pensa all’esercizio commerciale in via Mazzini.

    AGGIORNAMENTO: riceviamo e pubblichiamo la rettifica di un nostro errore. Il punto vendita al Forum Palermo secondo quanto stabilito dal Tribunale non dovrà cambiare marchio. Cocco food s.r.l. rivendica inoltre la legittimità dell’uso del marchio negli altri punti vendita poiché è subentrata nella gestione dell’impresa commerciale che già lo utilizzava.

    Palermo
  • 3 commenti a “Di Martino è solo in via Mazzini, gli altri dovranno cambiare marchio”

    1. Corretto non creare confusione tra gli ubriaconi 🙂

    2. La storia non è così , ci sono sentenze su questo caso che dicono il contratrio

    3. Gug l’ultima dice così.

    Lascia un commento (policy dei commenti)