sabato 18 nov
  • Blitz alla Vucciria, sanzioni per cinque locali

    La Polizia municipale ha eseguito dei controlli alla Vucciria per verificare la regolarità amministrativa e sanitaria di alcune attività commerciali dedite alla somministrazione di alimenti e bevande. In particolare sono stati verificati gli esercizi commerciali ubicati in piazza Garraffello: su sei locali controllati uno è risultato in regola con le previste autorizzazioni, mentre a cinque titolari di altrettante attività è stata contestata la mancanza delle autorizzazioni amministrative e sanitarie e l’occupazione abusiva di suolo pubblico con tavoli e banconi frigorifero.

    È stato altresì riscontrato l’uso di cibi congelati senza darne comunicazione agli avventori ed il mancato rilevamento della temperatura dei frigoriferi utilizzati per la conservazione degli alimenti, determinando la segnalazione all’autorità giudiziaria per la cattiva conservazione degli alimenti e la frode sulla qualità dei cibi.

    Occupazione abusiva di suolo pubblico “Drink Borragho” (civ. 15)

    Sfornito di autorizzazione amministrativa e sanitaria: “Food al Covo drink” (civ. 16) – “All’angolo Panineria-Birreria” (via dei Cartari n. 95 ang. piazza Garraffello)

    Occupazione abusiva di suolo pubblico e sfornito di autorizzazione
    amministrativa e sanitaria: “Terremoto Jack” (civ. 18)

    Occupazione abusiva di suolo pubblico, cattiva conservazione degli alimenti e frode sulla qualità: negozio mobile “Pit Stop Panineria”

    Le sanzioni amministrative rilevate variano da 168 euro per la occupazione abusiva di suolo pubblico, tremila euro per la mancanza di autorizzazione amministrativa, cinquemila per la mancata autorizzazione sanitaria, in attesa dei provvedimenti esecutivi del
    Settore unico attività produttive.

    Palermo
  • 5 commenti a “Blitz alla Vucciria, sanzioni per cinque locali”

    1. ma se alla vucciria si ricominciasse a vendere frutta e pesce ?

    2. Concordo, ma quelle sanzioni non sono altro che il ricavato di una sera, quindi non cambierà nulla.

    3. Ottima iniziativa che prosegue il cammino di legalità intrapreso dall’amministrazione guidata dal Sindaco Orlando. I concittadini della Vucciria adesso sanno che il governo della città ha a cuore anche questa zona di Palermo.

    4. Hanno scoperto l/acqua calda…
      Fare un controllo all-anno che senso ha??
      Occorrono controlli frequenti su tutti i locali di Palermo

    5. Ero alla vucciria ieri e tutti questi locali erano aperti come ogni sabato. Mi chiedo, che senso ha una multa (168€ – ahahah)?

    Lascia un commento (policy dei commenti)