sabato 21 ott
  • Villa Trabia: denuncia per un “fotografo” e da marzo si cambia

    Villa Trabia, sede di rappresentanza del Comune di Palermo non sarà più da marzo il luogo dove si celebreranno i matrimoni civili. Le nuova location saranno dall’1 marzo la Fonderia nei pressi della Cala e poi l’ex chiesa di San Mattia al Noviziato dei Crociferi.

    Intanto il Comune ha denunciato in Procura un “fotografo” che si occupava di alcuni servizi non sempre richiesti, forse anche rinfreschi nel cortile. Due commessi sono stati trasferiti per precauzione.

    Palermo
  • Un commento a “Villa Trabia: denuncia per un “fotografo” e da marzo si cambia”

    1. urgono chiarimenti riguardo orari pomeridiani,noi ci sposerem il 31 maggio 2013 e sino ad ora era possibile solo la mattina,la dipendente comunale di via libertà ritiene che visto che loro sono aperi solo il matredi pomeriggio ed il 31 maggio cade di venerdi…siamo impossibilitati ad unirci in matrimonio di pomeriggio,cosa per noi importante per svariati motivi…potrei leggere se è diritto dei cittadini la delibera nuova? oppure avere ufficilai chiarimenti da voi? grazie…

    Lascia un commento (policy dei commenti)