giovedì 19 ott
  • La pulizia del quartiere Uditore del 3 febbraio

    La pulizia del quartiere Uditore del 3 febbraio

    Il 3 febbraio 2013 una quarantina di cittadini si sono riuniti grazie alla nostra associazione Natura Rispettiamola, per pulire la città, che da tempo aveva bisogno di qualcuno che si armasse di scopa e paletta. Siamo riusciti a pulire una vasta zona, infatti partendo da via Camillo Camilliani siamo arrivati sino in via Regione Siciliana. Purtroppo però sono passati giorni dalla pulizia e dopo una segnalazione al sindaco ancora non sono stati tolti i sacchi che avevamo lasciato. E sono anche state rubate scope e palette tutte infangate!
    È anche uscito un ratto. Nonostante tutto La pulizia è durata tutta la mattinata ed è andata benissimo! Noi di Natura Rispettiamola volevamo ringraziare tutte quelle persone che sono venute, sostenendoci e aiutandoci! Grazie a tutti, alla prossima!

    La pulizia del quartiere Uditore del 3 febbraio

    La pulizia del quartiere Uditore del 3 febbraio

    La pulizia del quartiere Uditore del 3 febbraio

    Ospiti
  • 5 commenti a “La pulizia del quartiere Uditore del 3 febbraio”

    1. bravissimi!

    2. Lodevole iniziativa, ogni cittadino dovrebbe avere a cuore la propria città. Sono sicura che la segnalazione al Sindaco non sia arrivata, forse è meglio informare l’Amia di questa raccolta speciale (vedo che non avete conferito i rifiuti nei cassonetti o nei loro pressi).

    3. Abbiamo segnalato sia al Sindaco che all’amia. C’è stata anche la risposta, ma nessun azione!

    4. Queste sono notizie !
      Finalmente qualcuno che ha capito cosa fare.

    Lascia un commento (policy dei commenti)