giovedì 19 ott
  • Omicidio Nangano a Brancaccio, si rischia la faida mafiosa?

    Venerdì sera è stato ucciso in via Messina Marine Francesco Nangano. L’uomo, in passato processato e assolto per reati legati a Cosa nostra, è stato affiancato in auto da due sicari in moto che gli hanno sparato cinque colpi.

    Il procuratore aggiunto Vittorio Teresi ha dichiarato: «È un omicidio molto, molto inquietante. […] È troppo presto per dire che è scoppiata una nuova faida mafiosa ma certamente i segnali sono precisi. Francesco Nangano negli ultimi tempi era uscito dai circuiti mafiosi, ma forse voleva rientrare e per punirlo lo hanno ucciso».

    L’ultimo omicidio di mafia plateale è avvenuto nel 2011.

    Gli investigatori indagano su quattro cellulari trovati a Nangano.

    Palermo
  • 3 commenti a “Omicidio Nangano a Brancaccio, si rischia la faida mafiosa?”

    1. Magari!!! un pò di feccia si andrebbe ad autoeliminarsi anzichè moltiplicarsi (fanno figli come conigli), una volta tanto.

    2. Per come l’hanno ammazzato, si capisce che era implicato in faccende di mafia, però i tribunali l’hanno assolto!

    3. Che schifo di citta’, un far west !

    Lascia un commento (policy dei commenti)