sabato 21 ott
  • Iniziativa di StopTB Italia contro la Tubercolosi al cinema King

    In occasione della Giornata mondiale contro la Tubercolosi, StopTB Italia organizza un evento di raccolta fondi da destinare al progetto di lotta contro la tubercolosi presso la comunità tibetana in esilio in India, che segue l’intervento già avviato da diversi anni in collaborazione con Aispo e l’Ospedale San Raffaele. Alla presenza di diverse scuole elementari e medie verrà proiettato Il grande e potente Mago di OZ e si svolgeranno altre attività ludiche al cinema King (via Ausonia, 111).

    “Now it's magic”

    Nella comunità tibetana la Tubercolosi è la quarta causa di morte . Il suo tasso d’incidenza, seppur in diminuzione negli ultimi anni, continua ad essere molto elevato, soprattutto nelle forme sostenute da ceppi multiresistenti, che pongono serie difficoltà sia nella diagnosi che nel trattamento. I più colpiti sono i giovani, per lo più residenti nelle grandi scuole e nei monasteri presenti in tutti gli insediamenti Tibetani in India. Ed è verosimilmente questo peculiare stile di vita comunitario, la causa principale della facilità con cui la Tubercolosi colpisce questa comunità.

    L’obiettivo del progetto è quindi quello di potenziare il programma nazionale di controllo della malattia tubercolare attraverso un intervento di facilitazione della diagnosi delle diversi forme di tubercolosi, tra cui la tubercolosi multiresistente (MDR-TB) e la realizzazione di campagne di awareness e di educazione della popolazione locale su temi quali la prevenzione della malattia e la possibilità di curarla.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)