domenica 22 ott
  • Piccole label crescono: Underground Nation

    Underground Nation

    A volte un piccolo progetto nato per passione, e in un ambito territoriale ben definito, si ritrova dopo qualche anno ad essere qualcos’altro; non più così piccolo, non più sorretto unicamente dalla passione e non più chiuso nei propri confini territoriali.

    Protagonista di questo una piccola etichetta discografica on line siciliana.

    Nata a Palermo in una torrida estate del 2006 Underground Nation adesso è una piccola ma dinamica realtà che si muove su una ventina di paesi (Usa, Spagna e Germania in testa) e pubblica musica prodotta da giovani ma talentuosi dj di diverse nazionalità (Italia, Irlanda, Inghilterra, Romania, Ungheria, Colombia e Brasile).

    Un viaggio inziato in sordina e quasi per gioco, arrivato al suo sesto anno percorrendo traiettorie techno, minimal, prog-house e deep con improvvise ma calibrate incursioni nell’ ambient (grazie alla collaborazione con uno dei maggiori esponenti in Italia di questo genere). Il 2013 per noi sarà un anno importante, nel quale raggiungeremo un obbiettivo che dall’inizio ci eravamo prefissati: pubblicare il nostro primo vinile!

    Le nostre produzioni sono caratterizzate da un forte impatto emotivo e dal rifiuto di ogni standard prestabilito, imposto dalle major e dalle mode; la scelta di pubblicare prevalentemente sotto licenza Common Creative è una logica conseguenza di questa linea di pensiero. Inoltre ci piace realizzare da soli le nostre cover, nelle quali mettiamo tutta la nostra passione e creatività!

    Il catalogo del 2013 è ancora in lavorazione; non abbiamo ancora pubblicato un artista palermitano, ma ci piacerebbe farlo!

    Underground Nation

    Underground Nation

    Underground Nation

    Underground Nation

    Ospiti
  • Lascia un commento (policy dei commenti)