giovedì 14 dic
  • Franco Minchia e “50 sfumature di Minchia”

    Franco Minchia

    Mi corre il quasi obbligo di segnalarvi l’ennesimo fenomeno “pop” (trash) di facebook: Franco Minchia. Franco è un ipotetico (?) signore di mezza età siciliano che dispensa le sue perle di (diciamo) saggezza che fanno parte dell’e-book 50 sfumature di Minchia. La sua pagina ha quasi 117 mila Mi piace.

    Alcune “perle” recenti:

    «Io non capisco sta moda che quando laggenti muorono tutti si mettono la foto di quello che erano famosi in vita
    Ieri emmorto ugociavez e tutti con la foto
    Quando emmorto stiv giob tutti con la foto dell aifon che a inventato lui

    Voglio propio vedere quando muore rocco siffredi che foto mettete!».

    «Amici quando andate alla discoteca e una fimmina vi balla vicino e si strica tutta, prima di darla un bacio colla lingua assicuratevi che lunica cosa che ammesso in bocca quella sera è l alcol e no altro (emmi fermo qui)
    Pultroppo con queste ragazzine isy di oggi che si fanno montare e smontare nei bagni come i mobbili dell ikea tutto eppossibbile.
    tenete i occhi aperti!viggilate».

    «Allora io voglio salutare attutte quelle che si fanno le superfiche davanti ai altri per farsi vedere che loro sono bedd gorl
    io sono stronza, io i uomini li comando, i uomini commè abbassano le ali, se cero io con lui vedevi come laggiustavo per bene…
    eppoi il sabbato sera se ne stanno sui marciappiedi fuori dai locali a piangiere come fontane perche il ragazzo che ci piace non la mandata nemmeno un messaggio in tutta la serata.

    Bravissime continuate cosi che il giorno che finisce zeligg almeno sappiamo dove guardare per morire dalle risate.
    Stei isi end flai daun».

    «La salute è importante, ma pure la fica però».

    A me non piace ma de gustibus.

    Palermo, Sicilia
  • 21 commenti a “Franco Minchia e “50 sfumature di Minchia””

    1. E’ interessante notare che pagine che trattano temi seri a volte passano inosservate e con pochi fans, mentre per cavolate simili la gente corre (e non solo su Facebook, la gente ha la tendenza a scappare dai temi seri, pesanti, e si affolla per le cose più frivole…)

    2. Si forse è volgare, anzi lo è sicuramente ma strappa un sorriso. Dipinge perfettamente la società di oggi e può non piacere il modo in cui lo fa ma racconta solo il vero. Esilarante il post sull’8 marzo. Siamo fracassati da crisi, stupri e omicidi/suicidi penso che un po’ di ironia e qualche parolaccia non faccia male proprio a nessuno.

    3. I giorni tristi nn possono negare un sorriso alle cose frivole, fanno meno male…………..

    4. Anche a me non fa impazzire. Non sono contrario alla volgarità, ma quando è sola, non riesce a strapparmi un sorriso.
      Una cosa è certa: è ipotetico http://www.riviera24.it/articoli/2011/01/24/102043/deteneva-un-fucile-clandestino-nellarmadio-arrestato-il-pregiudicato-78enne-domenico-crudo

    5. A me strappa un sorriso, e anche altro. So che a volte alcuni post sono molto volgari e trattano di temi anche scabrosi, ma si sa che è una sorta di parody account, dove esagerazione e scherzo sono la base di tutto.
      Tony sei un grande con le tue continue scoperte e divulgazioni di questi talenti del sorriso.

    6. Meglio un sorriso che le palle.

    7. Scusate ma secondo me è un personaggio costruito ad arte, da qualcuno. Non credo che sia tutta opera di quest’uomo. Però è divertente e rispecchia il modo di esprimersi, ormai alla moda, di molti.

    8. nei miei giri,questo linguaggio non esiste.
      Non vedo dove stia il divertimento.

    9. Ancora con questa storia della “minchia” con cui siamo etichettati in tutto il mondo assieme al titolo di mafiosi.E BASTA e scrolliamocela di dosso.

    10. Patetico lui e chi lo segue su FB!
      Adesso dobbiamo ridere per un pregiudicato?

    11. @maria pia….mai inserire in una frase le parole ” minchia” e ” scrollare” insieme 🙂

    12. Certo, in una città in cui non si comprende nemmeno (e sottolineo NEMMENO) Franco Minchia, dove dobbiamo andare?

    13. @teresa
      Sono d’accordo con te. Altre volte mi sono lamentato che notizie importanti hanno pochissimi commenti e, invece “stronzate” come questa hanno un successone. Questa poi è anche brutta!!

    14. è molto simpatico e divertente è inutile negarlo.. e poi credo impersoni un contadino calabrese e non siciliano.. e poi dai cazzo facciamoci una risata =D

    15. non è siculo (usa il “mò” che è sconosciuto in sicilia e qualche altro modo di dire non siciliano come buttare nel c**o). ho letto qualcosina davvero esilerante altre un pò meno. E’ un personaggio creato ad arte e penso da una persona con un buon livello culturale.

    16. Rob lo snob ti invito a essere rispettoso nei tuoi commenti.
      Vi invito a rimanere in tema.
      Grazie.

    17. A Maria Pia: impossibile scrollarci di dosso il vostro ritratto.

    18. Franco il grande molto colto anche se nn si nota…o nn di vuole notare!!!!
      Meglio di tante persone ipocrite che mettono il nn mi piace forse perché nn capiscono le sottigliezze di argomenti seri ma nn troppo franco 4 president!!!!

    19. E hai ragione Gio. Ovviamente dietro Franco Minchia non c’è un ignorante del sud che parla sempre e solo di sesso e donne, ma ben altro.

    20. bando a tutte le ipocrisie che scrivono su di te ma vai avanti cosi almeno in questo mondo contorto almeno qualcuno ironicamenti mette a nudo le vere fantasie del mondo moderno viva FRANCO MINCHIA.

    21. Bella invenzione questo bizzarro personaggio!!!

    Lascia un commento (policy dei commenti)

Franco Minchia e "50 sfumature di Minchia", 3.6 out of 5 based on 7 ratings