domenica 17 dic
  • La Regione stanzia 50 milioni per ventimila disoccupati

    La Regione Siciliana ha previsto uno stanziamento di 50 milioni di euro per un piano straordinario di cantieri di servizio di cui beneficeranno ventimila disoccupati per tre mesi. I soldi andranno ai comuni che presenteranno piani di utilizzo lavorativo, che includano per il settanta per cento giovani disoccupati e inoccupati, nella fascia entro i trentacinque anni, e per il trenta per cento ultra cinquantenni esclusi dal mercato del lavoro.

    Sicilia
  • 3 commenti a “La Regione stanzia 50 milioni per ventimila disoccupati”

    1. questa è la politica siciliana:ASSISTENZIALISMO a ventimila amici per 3 mesi. tutto fatto in tempo di elezioni. chi ha fatto questo dovrebbe mettere i soldi di tasca propria. in questo modo non si altro che alimentare illusioni, le peggiori.

    2. E’ vero che si tratta di interventi tampone e temporanei, ma almeno si da una risposta concreta , seppur limitata nel tempo, a chi un lavoro non ce l’ha, e cosa non meno importante, si realizzano piccoli interventi utili a tutta la comunità.

    3. assistenzialismo che non risolve nulla: il solito schifo. Infrastrutture e programmazione a lunga scadenza, non elemosina.
      Con un tasso di disoccupazione effettivo del 40% continuiamo a credere in queste minchiate? un saluto

    Lascia un commento (policy dei commenti)

La Regione stanzia 50 milioni per ventimila disoccupati, 1.0 out of 5 based on 1 rating