martedì 12 dic
  • Proiezione dei corti degli allievi del CSC a Palazzo Mirto

    Alle 18:00 verranno presentati presso la Sala del Trono del Museo Regionale di Palazzo Mirto (via Merlo, 2) i cortometraggi realizzati dagli allievi della Sede Sicilia del Centro sperimentale di cinematografia dedicati al patrimonio storico e artistico del Museo di Palazzo Mirto, dell’Oratorio dei Bianchi e della G.A.M. presso il complesso di Sant’Anna alla Misericordia.

    I cortometraggi, della durata media di otto minuti ciascuno, approcciano in maniera trasversale e creativa i suggestivi ambienti di palazzo Mirto, dell’Oratorio dei Bianchi e della G.A.M., attraverso un’impostazione cinematografica e documentaristica che prende a spunto il dato storico per costruire attorno ad esso un racconto breve e compiuto.

    I cortometraggi sono stati realizzati nell’ambito di un laboratorio didattico di regia del documentario svolto nei mesi di ottobre, novembre e dicembre 2012 a conclusione del primo anno accademico del triennio 2012-2013 del corso di documentario storico artistico e docu-fiction della Sede Sicilia del Centro Sperimentale di Cinematografia. I docenti responsabili del laboratorio sono stati: Nicolangelo Gelormini (supervisione didattica alla regia), Vincenzo Condorelli (supervisione didattica alla direzione della fotografia), Chiara Agnello (supervisione didattica alla produzione esecutiva), Gian Maria Cervo (supervisione didattica alla stesura dei trattamenti e delle sceneggiature), Laura Inglese (supervisione didattica alla scenografia), Daniele Fabrizi (tutor della classe), Tommaso Strinati (coordinamento generale e supervisione scientifica), Giovanni Oppedisano (direzione didattica).

    Ognuno dei sei cortometraggi è stato diretto da una coppia di allievi, nella forma della co-regia, mentre la troupe è stata composta in tutte le sue sezioni (operatori, comparto luci, suono in presa diretta, attrezzisti, assistenza regia) dai 12 allievi del CSC Sede Sicilia, con la partecipazione in forma di stage di Susanna Sala, allieva del corso di fotografia della Sede di Roma del CSC. Le straordinarie sale di Palazzo Mirto e dell’Oratorio dei Bianchi sono state messe a disposizione degli allievi del CSC Sede Sicilia dalla direttrice del polo museale della Galleria Interdisciplinare di palazzo Abatellis, Giovannella Cassata, dalla responsabile del museo di Palazzo Mirto, Maddalena De Luca, e dalla responsabile dell’Oratorio dei Bianchi, Evelina De Castro, nel quadro di un fattivo e proficuo rapporto di collaborazione con la Sede Sicilia del Centro Sperimentale di Cinematografia iniziato nell’estate del 2010 con la realizzazione del laboratorio di primo anno del triennio 2009-2011 all’interno della galleria di Palazzo Abatellis. Le riprese all’interno della G.A.M. sono state rese possibili grazie alla grande disponibilità della direttrice del Museo, Antonella Purpura, nell’ambito di una stretta collaborazione culturale tra la Sede Sicilia del CSC e l’Assessorato alla Cultura del Comune di Palermo

    Alla presentazione dei lavori parteciperanno Giovannella Cassata (direttrice del polo museale della Galleria Interdisciplinare di palazzo Abatellis), Maddalena De Luca (responsabile del Museo di Palazzo Mirto), Tommaso Strinati (coordinatore della Sede Sicilia del CSC), Giovanni Oppedisano (direttore didattico della Sede Sicilia del CSC), Ivan Scinardo (direttore della Sede Sicilia del CSC) e tutti gli studenti del triennio 2012-2013 della Sede Sicilia del CSC, che introdurranno loro stessi la proiezione dei singoli cortometraggi.

    Ingresso libero.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)