venerdì 18 ago
  • 30 immobili del mafioso Piazza diventano scuole del Comune

    Il direttore dell’Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata Giuseppe Caruso ha proceduto alla “consegna” al Comune di 30 unità immobiliari di proprietà della Immobiliare Strasburgo s.r.l., confiscata al mafioso Vincenzo Piazza, adibite a sedi di 16 istituti scolastici.

    Si tratta, in particolare, delle seguenti scuole:

    • Immobile in Via Bernini nn.39/b-c-e-f-41/41-a/45/b utilizzato quale sede della Scuola Elementare Uditore;
    • Via La Loggia n.214 p.t. utilizzato quale sede della Scuola Media Gramsci Plesso centrale;
    • Via G. Arcoleo nn.42/48 p.t. utilizzato quale sede della Scuola Media Gramsci Plesso 2;
    • Via G. Arcoleo nn.60/72 p.t. utilizzato quale sede della Scuola Media Gramsci Plesso 2;
    • Via G. Arcoleo nn.74 p.t. utilizzato quale sede della Scuola Media Gramsci Plesso 2;
    • Via G. Arcoleo nn.76/78/80 p.t. utilizzato quale sede della Scuola Media Gramsci Plesso 2;
    • Via Vito Cesare Piazza nn.8/16 p.t. utilizzato quale sede della Scuola Media Gramsci Plesso 3;
    • Via Vito Cesare Piazza nn.18 p.r.sx B utilizzato quale sede della Scuola Media Gramsci Plesso 3;
    • Via C. a Pietratagliata n.9 p.c.(7/d e 9/a) utilizzato quale sede della Scuola Media Cavour;
    • Via C. a Pietratagliata n.9 p.t. utilizzato quale sede della Scuola Media Cavour;
    • Via Monti Iblei nn.49/a-b-c-53-53/a utilizzato quale sede della Scuole Materne Monti Iblei;
    • Via Monti Iblei nn.49/c (q) utilizzato quale sede della Scuole Materne Monti Iblei;
    • Via Serradifalco nn, 31-35 p.t.+2 elevaz. utilizzato quale sede della Scuola Peppino Impastato;
    • Via Croce Rossa n. 313 p.t. – S1 utilizzato quale sede della Scuola Borghese;
    • Via Castellana n. 85/M p.t. utilizzato quale sede della Scuola materna Boccadifalco;
    • Via Titina De Filippo nn.33-45 p.t. utilizzato quale sede della Scuola materna Pestalozzi;
    • Via Titina De Filippo n.3 p.t. (ang,Via Pietratagliata 30/38) utilizzato quale sede della Scuola materna Pestalozzi;
    • Via Crocofissa a Pietratagliata nn.30/38 utilizzato quale sede della Scuola materna Pestalozzi;
    • Via E.le Basile nn.46/48 p.t. utilizzato quale sede della Scuola Vittorio Emanuele. III/R.Moleti;
    • Via E.le Basile nn.50/54 p.t. utilizzato quale sede della Scuola Vittorio Emanuele. III/R.Moleti;
    • Via E.le Basile nn.62/66 p.t. utilizzato quale sede della Scuola Vitt Em. III/R.Moleti;
    • Via E.le Basile n.54/58 corpo basso utilizzato quale sede della Scuola Vittorio Emanuele. III/R.Moleti;
    • Via M.Bragaglia n.23-E.le Basile n.6/a p.t. e s.1 utilizzao quale sede della Scuola Vittorio Emanuele. III/R.Moleti;
    • Via M.Bragaglia n.23 p.t. c utilizzato quale sede della Scuola Vittorio Emaniele III/R.Moleti;
    • Via Leonardo da Vinci n.500-504 p.t. e 1°p.c. utilizzato quale sede della Scuola T.Di Lampedusa;
    • Via M.Titone nn.43-59 p.t. utilizzato quale sede della Scuola elementare L.Radice;
    • Via M.Titone nn.63/71 p.t.-Via Sunseri n.17-23 utilizzato quale sede della Scuola elementare L. Radice;
    • Via Castellana nn.34-48 p.t. utilizzato quale sede della Scuola elementare Boccadifalco;
    • Via G.Astorino nn.31 p.t.-1°s. utilizzato quale sede della Scuola media I.Florio;
    • Via Claudio Domino p.t. utilizzato quale sede della DD.DD. San Lorenzo.

    A margine della conferenza si è ipotizzato di utilizzare l’Hotel San Paolo Palace come residenza universitaria.

    Palermo
  • 3 commenti a “30 immobili del mafioso Piazza diventano scuole del Comune”

    1. Avanti!!! Così si fa! Umiliamoli noi adesso: prendiamoci i loro bene, che poi sono fatti di quello che hanno tolto a noi cittadini e commercianti onesti.

    2. Quando non si sa che farsene di qualcosa, lo si trasforma in residenza universitaria. Una residenza in un’area lontana dal polo universitario e neanche ben servita di mezzi pubblici per raggiungere biblioteche, facoltà.. Sarebbe meglio destinata a degli uffici.

    3. Facevano pena anche i turisti sprovveduti a piedi sul ponte sull’Oreto!

    Lascia un commento (policy dei commenti)

30 immobili del mafioso Piazza diventano scuole del Comune, 5.0 out of 5 based on 1 rating