venerdì 18 ago
  • Orlando su Berlusconi condannato: “Giorno felice e triste per la democrazia”

    Leoluca Orlando

    Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando ha commentato la sentenza di condanna di Silvio Berlusconi a quattro anni di reclusione per frode fiscale: «Oggi è un giorno importante per la democrazia perché finalmente la Giustizia ha comunque compiuto il suo corso, nonostante i mille tentativi di ostacolarla. Oggi è un giorno triste per la democrazia, perché la Politica e il Parlamento hanno atteso e attendono che la Giustizia e la Magistratura liberino l’Italia da un insopportabile conflitto di interessi che ha inquinato e inquina l’Italia da oltre un ventennio.

    Palermo
  • 3 commenti a “Orlando su Berlusconi condannato: “Giorno felice e triste per la democrazia””

    1. Sinceramente, a mio avviso, trovo fuori luogo queste esternazioni. Se fossero di natura personale ovviamente sarebbero ben accette, come avviene per ogni libero cittadino.
      Tuttavia, queste hanno un carattere istituzionale (credo), essendo state anche trasmesse con comunicato da parte dell’ufficio stampa che invia dispacci tramite mailing list ufficiale comunale.

    2. Orlando è un uomo triste e a chi interessa che pensa

    3. appena esce perchè non gli dai un posto alla gesip come hai fatto con tutti gli altri “cannavazzi”?!…..dovrebbe parlare di meno il Sig.Orlando

    Lascia un commento (policy dei commenti)