giovedì 17 ago
  • A giugno gomme tagliate per l’assessore Di Marco

    Marco Di Marco

    A giugno i posteggiatori abusivi di piazza Verdi avrebbero tagliato le gomme all’auto dell’assessore Marco Di Marco che si era rifiutato di pagarli. Lo ha reso noto ieri il sindaco Leoluca Orlando che poi ha dichiarato: «In questa città non verrà tollerato un sistema di illegalità diffusa. Il posteggiatore abusivo, che negli anni passati era qualcuno che chiedeva l’obolo, oggi è diventato un modo per il controllo illegale del territorio, con piccoli gruppi di controllo violenti».

    Orlando ha anche confermato di avere consegnato un dossier in Procura che ipotizza collegamenti tra posteggiatori e criminalità organizzata.

    Palermo
  • 2 commenti a “A giugno gomme tagliate per l’assessore Di Marco”

    1. Non voglio essere fraintesa, ma sono “contenta” che sia accaduto all’Ass. Di Marco perché anche le istituzioni si rendano conto di quanto sia grave ormai questo problema, che noi cittadini non possiamo combattere e sconfiggere da soli.

    2. Occorre liberare TUTTE le piazze dai posteggiatori in particolare la sera vicino i locali sto pensando a piazza unità d’italia, la piazza vicino la champagneria, piazza marina, ecc.

    Lascia un commento (policy dei commenti)