sabato 18 nov
  • 6 commenti a “A Palermo… 8”

    1. Non ho mai capito il perchè di certe scritte sui camion…i tasci ad esempio scrivono cose del tipo “la tua invidia è la mia fortuna”. Ma qual’è il senso, e perchè scriverlo sui furgoncini???

    2. Perché è l’unico modo che hanno per convincersi di valere qualcosa al mondo.

    3. Qui a Rio se ne vedono di peggio: si va da “foi Deus que me deu” in portoghese E´ stato Dio a darmela” (riferito all’auto…spesso sembra che Dio non abbia buon gusto regalando ai suoi adepti vecchie uno fiat) oppure “Propriedade de nosso Senhor” in questo caso sarei curioso di sapere chi fa il pieno e paga le tasse 🙂

    4. In ogni caso funziona… io ho evitato manovre di sorpasso 🙂

    5. Ma quando mai Il Signore è stato vendicativo??? Più che evangelizzazione, io proporrei la scolarizzazione per l’autista di quel mezzo.

    6. @ Colorina: dai un’occhiata all’Antico Testamento, se quello non ti sembra un Dio vendicativo…

    Lascia un commento (policy dei commenti)

A Palermo... 8, 5.0 out of 5 based on 2 ratings