giovedì 23 nov
  • Sesta edizione di “scruscio” a Cinisi

    Da oggi a lunedì 12 agosto alle 21:00 a Cinisi (atrio del Palazzo dei Benedettini; piazza V.E. Orlando, 1 e chiusura al 3Divino) si svolgerà la sesta edizione di scruscio, manifestazione condotta da Massimo Minutella.

    Stasera il Premio Scruscio sarà consegnato a don Pietro D’Aleo, arciprete di Cinisi molto amato dai suoi parrocchiani, che quest’anno festeggia 50 anni di attività sacerdotale. Quindi Paride Benassai e Marcello Mandreucci presenteranno estratti dal loro spettacolo Sale Pepe e un po’ di aceto per un cunto culinario – Esercizi teatrali per un pranzo ben servito, che vede in scena l’attore con il musicista come aiuto-cuoco. A seguire canterà Ron. Chiude la serata la prima degustazione a cura dell’Istituto Regionale Vini e Oli di Sicilia.

    Domani si inizierà alle 18 con le gag e le favole “al contrario” di Nicù, il clown creato da Elisa Parrinello per i più piccini. Alle 21:00 il Premio Città di Cinisi a Biagio Conte a cui verrà anche consegnato un assegno di 1000 euro da parte dell’IperCoop La Torre. Dopo la consegna Massimo Minutella intervisterà Lirio Abbate, giornalista de L’Espresso che ha da poco pubblicato Fimmine ribelli per Rizzoli. Chiuderà la serata Sasà Salvaggio alle prese con i suoi “siciliani” oltre le mura: vizi e virtù, disgrazie e difetti del popolo siciliano, di stanza nell’Isola o “emigrato” altrove.

    Domenica sono in programma due visite guidate: il “tour dei cento passi” e le cripte della chiesa di Santa Fara. Alle 18:00 navette gratuite partiranno dalla pizzeria Impastato (ss.113 km 288.8 Cinisi – uscita svincolo Villagrazia di Carini) e condurranno il pubblico alla Casa memoria intitolata a “Peppino e Felicia Impastato”, contando i 100 passi che la separano dalla residenza di Tano Badalamenti che ordinò la morte di Peppino Impastato. Dalle 21:00 nell’atrio del Palazzo dei Benedettini Vittorio Sgarbi “racconterà” alla sua maniera una tela del ‘600 attribuita alla bottega pittorica di Gaspare Bazzano (Lo Zoppo di Gangi), Matrimonio mistico di Santa Caterina, conservata nell’Oratorio delle Anime Sante, a Cinisi. Chiuderanno la serata Toti & Totino con i loro sketch.

    Lunedi 12 si chiuderà al 3 Divino con il concerto della band A noi ci piace Vintage.

    Ingresso libero.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)