giovedì 17 ago
  • Si è dimesso Cardinale, il presidente del Cerisdi

    Il presidente del Cerisdi (centro di formazione con sede a Castello Utveggio) Adelfio Elio Cardinale si è dimesso in polemica con la Regione per la sostanziale paralisi in cui si trova il centro studi a causa dei ridotti trasferimenti regionali.

    Cardinale ha dichiarato: «Queste dimissioni non sono una presa d’atto di una debolezza, ma un atto di potere intellettuale e di volontà piena. Si sta spegnendo, nella nostra isola, una delle ultime luci residue nel campo dell’alta formazione. Tutto ciò testimonia la mancanza di una relazione virtuosa tra la Regione e la sua cultura. […] Questo centro di eccellenza, istituito e normato dalla Regione, ha sempre ricevuto risorse adeguate dal Governo regionale, malgrado ripetute riduzioni negli anni, per raggiungere le proprie finalità qualificate e prestigiose. Nel 2013 è stato erogato un contributo assolutamente inadeguato, quasi irrisorio, per motivazioni apparentemente non comprensibili».

    Palermo, Sicilia
  • 2 commenti a “Si è dimesso Cardinale, il presidente del Cerisdi”

    1. […] Adelfio Elio Cardinale, che gridò “alleluja” quando questo si dimise – avvenuto alla fine di agosto del 2013, n.d.r. – che l’anno scorso tagliò i fondi a noi destinati e solo un intervento […]

    2. […] l’ex presidente Adelfio Elio Cardinale, che gridò “alleluja” quando questo si dimise – avvenuto alla fine di agosto del 2013, n.d.r. – che l’anno scorso tagliò i fondi a noi destinati e solo un intervento bipartisan […]

    Lascia un commento (policy dei commenti)