venerdì 25 mag
  • Pronta la candidatura di Palermo a Capitale europea della Cultura

    Palermo Capitale europea della Cultura 2019

    Entro le prossime 48 ore il Comune presenterà il dossier per la candidatura di Palermo a Capitale europea della cultura nel 2019, il cui termine scade il prossimo 20 settembre. Intanto, un passaggio importante è stato compiuto alcuni giorni fa quando la Giunta ha formalizzato la Governance della candidatura.

    La governance sarà composta da un ufficio di candidatura, da un tavolo tecnico intersettoriale, formati da dirigenti comunali e ancora da un cabina di regia di concerto con l’Università degli Studi, la Regione Siciliana e il comitato civico promotore della candidatura; infine, il comitato istituzionale di partner pubblici e privati che sostengono la candidatura e da il Comitato internazionale di esperti che si è riunito agli inizi di settembre fornendo elementi importanti al dossier ormai in via di avanzata definizione.

    Rosalio promuove Palermo Capitale della Cultura 2019.

    Palermo, Rosalio, Sicilia
  • 5 commenti a “Pronta la candidatura di Palermo a Capitale europea della Cultura”

    1. E se Tony appoggia Palermo Capitale della Cultura allora la cosa e’ seria.
      Meglio andar subito a comprare un paio di occhiali da intellettuale, cosi’, per prepararsi in tempo.

    2. Si’,però
      Itivi a cogghiri a munnizza!

    3. Ma Orlando e voi scherzate o dite vero???? Fatevi un giro e poi mi dite di che cultura parliamo….terra di paradossi sempre!!!!! Il comune ci dica dove sono i ns. soldi tarsu e tares pagate insieme….Ladri ed usurai siamo l’offesa della civiltà

    4. Per me che sono palermitano, resta capitale dell’immondizia.

    5. Vi invito a essere rispettosi nei vostri commenti. Grazie.

    Lascia un commento (policy dei commenti)

    Ricevi un'e-mail se ci sono nuovi commenti o iscriviti.