giovedì 17 ago
  • Diego Cammarata all’Agenzia per i beni sequestrati e confiscati

    Diego Cammarata

    L’ex sindaco di Palermo Diego Cammarata prenderà servizio domani come impiegato all’Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata.

    Il direttore ed ex prefetto di Palermo Giuseppe Caruso ha dichiarato: «Ho accolto la domanda di Cammarata come avrei fatto per qualsiasi dipendente della pubblica amministrazione. Siamo in grave carenza di organico, come ho detto più volte. Qui nessuno vuole venire perché non ci sono incentivi economici o di carriera, quindi la domanda di Cammarata è stata ben accetta. Inoltre, tutti gli oneri sono a carico dell’amministrazione di provenienza, quindi per noi è un’operazione a costo zero».

    Non sono mancate le polemiche.

    Cammarata era stato eletto il 25 novembre 2001 e poi rieletto il 14 maggio 2007 e si è dimesso il 16 gennaio 2012.

    Ha affrontato diversi procedimenti, alcuni dei quali sono ancora in corso.

    A giugno del 2012 era stato distaccato al Senato presso il senatore questore de Il Popolo della Libertà Angelo Maria Cicolani per cui avrebbe dovuto occuparsi di spendig review degli enti locali ma dopo le polemiche aveva rinunciato.

    AGGIORNAMENTO: è stata lanciata una petizione che ha già 2000 firme.

    Palermo
  • 6 commenti a “Diego Cammarata all’Agenzia per i beni sequestrati e confiscati”

    1. Mafiosi con i campi da tennis, da oggi tremate!

    2. E che succede se fra i beni confiscati ci sono anche barche? C’è conflitto di interessi?
      Non c’è niente da fare, il nostro paese non cambierà mai…

    3. Diego Cammarata all’Agenzia per i beni sequestrati e confiscati alla mafia?
      Similia similis curentur… l’essenza della omeopatia

    4. Questa nomina mi lascia perplessa e, francamente, anche amareggiata. Ma come può, una persona linda e onesta, come caruso affermare che gli si da il psoto solo perché nessun altro lo vuole occupare e perché non spendono niente per il suo compenso??? Per un ruolo così delicato ed importante? ma diciamo vero???

    5. Il signor Cammarata non esercita più la professione di avvocato?

    6. Scusate, ma qual’è l’amministrazione da cui dipende (e che lo pagherà)?

    Lascia un commento (policy dei commenti)