martedì 22 ago
  • Test per nuovi formati pubblicitari

    Stiamo testando dei nuovi formati pubblicitari erogati dalla piattaforma BeeAd.

    Si tratta di unità pubblicitarie che in alcuni casi si sovrappongono ai contenuti e, in alcuni limitatissimi casi (una volta al giorno o una volta alla settimana), occupano una parte importante dello schermo (o tutto) per pochi secondi. È sempre possibile comunque interrompere la visualizzazione e nascondere le unità. Pochi secondi di attesa per i contenuti permettono di mantenerli gratuiti e di continuare a cercare di migliorarli.

    Qualora il test avesse buon fine le unità verranno mantenute in pagina.

    Come già avvenuto in passato ci consultiamo con i lettori. Utilizzate i commenti per comunicarci la vostra esperienza di navigazione del blog con i nuovi annunci. Grazie.

    Rosalio
  • 21 commenti a “Test per nuovi formati pubblicitari”

    1. Si aprono ad ogni pagina, anche più volte in un’ora. Francamente non se ne sentiva il bisogno. Rosalio come Youtube con la pubblicità ad ogni video.

    2. Tutta questa pubblicità si apre ogni volta che apro un thread per leggere i commenti, occupa tutta la pagina e si chiude non meno di 10 secondi dopo che ho cliccato “salta il video”, non istantaneamente. E’ fastidiosissimo e se sò che deve essere così ogni volta che voglio leggere commenti mi dispiace ma frequenterò di meno il blog.

    3. Non solo fullscreen ma anche in flash (che rallenta il caricamento). In due parole: eccessivi e fastidiosi.
      Ciao,
      Emanuele

    4. A me si sono aperti soltanto due video e basta.

    5. video FASTIDIOSISSIMI

    6. sono una palla e fastidiosi
      spesso si bloccano

    7. anche se non si bloccassero sono fastidiosi a prescindere

    8. Ho smesso di frequentare molti siti in cui si aprono questi fastidiosissimi contenuti pubblicitari. I gestori dei blog o dei siti dovrebbero capire che oggi, visto l’aumento degli smartphone e tablet e del numero di utenti che utilizzano esclusivamente questi strumenti per navigare anziché il pc, è molto difficile chiudere con un tocco nel piccolo schermo queste finestre. Con il mouse è più facile, ma nei touch-screen diventa snervante e porta, almeno a me personalmente, a chiudere completamente la pagina e passare ad altro.

    9. Ragazzi, sopportate. Un sito ha bisogno di ferraglia su cui girare, di gente che lo mantiene e di qualcuno che paghi le bollette. Se i soldi non li scucite voi, qualcuno dovrà farlo.

    10. Antonio non abbiamo configurato i banner per aprire automaticamente video più di una volta al giorno. Puoi verificare meglio?
      Pablo non dovrebbero essere mostrati su smartphone e tablet. Puoi indicarmi il modello?
      Grazie.

    11. Effettivamente sul tablet, un Kindle Fire hd, fino ad ora non è spuntata nessuna finestra pubblicitaria, solo sul pc.

    12. A me è successa la stessa cosa. Ad ogni post che aprivo in una nuova pagina, c’era la pubblicità.
      Io ho già di mio un pc che mi si blocca con grande facilità e quella pubblicità è fastidiosa il triplo per me, visto che il pc è vetusto e lentissimo.
      Capisco l’esigenza di moneta, ma non posso stressarmi e perdere mezzora del mio tempo(xchè x me si parla anche di mezzora purtroppo!), aspettando che il pc si sblocchi e io possa leggere i contenuti del blog. Quindi anche io penso che passerò molto più raramente da queste parti, se percaso decideste di adottare questo sistema.

    13. Sul Note non compare alcun banner. Testerò più tardi sul pc scatolone

    14. Non mi piace il fatto che il banner ti obbliga a vedere un video pubblicitario, ” se non ne scegli uno te ne proponiamo uno noi!”, perchè questa sorta di imposizione? Non so, io penso che vedrò meno il sito se devo aspettare l’apertura del banner.

    15. Credo che Rosalio dovrebbe mettere a disposizione una versione priva di pubblicita’ per quelli come Giuseppe. A pagamento pero’.

    16. Vabbè se uno lo deve fare per guadagnare tantovale si apre un negozio online e fa prima… credo che lo scopo di un blog sia altro! E’ vero che ci sono delle spese e che è giusto garantirsi anche una piccola percentuale di guadagno, però a rigor di logica, un blog senza utenti non solo non avrebbe senso perchè non lo leggerebbe nessuno, ma non garantirebbe guadagno nonostante la pubblicità!
      Se non ci sono utenti che leggono il blog, c’è meno possibilità che questi vedano i banner e che quindi questo guadagno si generi, no??

    17. @Rosaria: “Credo che Rosalio dovrebbe mettere a disposizione una versione priva di pubblicita’ per quelli come Giuseppe. A pagamento pero’.”
      Ma io veramente non ho capito questa tua affermazione, gratis per me , a pagamento però??Ehh?
      @Midori: intendevo dire questo, il blog lo leggo ma se devo assorbirmi 30 secondi o più di pubblicità obbligatoria ne faccio a meno, i gusti dei lettori di un blog sono pur sempre suscettibili di cambiamento.

    18. Non capisco perche’ c’e’ gente che deve lavorare per creare un blog che tu leggi e non deve guadagnare nulla perche’ tu non puoi pazientare 30 secondi. Lavorare gratis lo fa Biagio Conte. Se non vuoi aspettare penso sia legittimo proporre un abbonamento per te.

    19. rosaria ci sono modi meno invasivi per fare pubblicità e quindi cassa.Non mi sembra molto corretto far sciroppare ai lettori video prima di leggere i post.

    20. eccessivi e fastidiosissimi

    21. La sperimentazione si è conclusa e si è deciso di non adottare al momento i nuovi formati. I ritorni economici non ne giustificano la presenza per noi.

    Lascia un commento (policy dei commenti)