giovedì 23 nov
  • Sgombero in via Calvi, tensione e strada chiusa

    Ieri mattina quindici famiglie che avevano occupato abusivamente un immobile abbandonato in via P. Calvi sono state sgomberate. Le famiglie hanno opposto resistenza e ci sono stati momenti di tensione. La strada è stata chiusa. Rimane un solo nucleo abitativo con una donna incinta che ha rifiutato la presa in carico per la sistemazione presso uno degli enti accreditati per l’emergenza sociale.

    Il Comune ha precisato che lo sgombero non è stato effettuato su disposizione del Comune ma è stato eseguito dalla Polizia di Stato su una proprietà privata su disposizione della Magistratura. Sul posto hanno agito anche delle pattuglie di Polizia municipale e sono presenti gli assistenti sociali perché è dovere dell’amministrazione comunale sia fornire assistenza per l’applicazione di un provvedimento giudiziario, sia fornire assistenza alle famiglie coinvolte.

    Il sindaco Orlando ha dichiarato: «Sempre con maggiore forza diciamo anche che non sono e non saranno le occupazioni a determinare il diritto ad avere una casa».

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)