giovedì 14 dic
  • “31 gradi kelvin” al cinema Gaudium

    Verrà proiettato alle 20:30 al cinema Gaudium (via D. Almeyda, 32) in anteprima 31 gradi kelvin di Giovanni Calvaruso. Tra gli interpreti Vincenzo Albanese, Antonio Ciurca, Omar Noto, Silvia Francese, Silvia Vena, Walid Gasmi e Filippo Luna. Il film poi uscirà nelle sale siciliane dopo Natale, preceduto da quattro proiezioni, dal 28 novembre in poi, ad Alcamo, dove è stato girato.

    “31 gradi kelvin”

    Una Sicilia slabbrata, storie di ordinaria emarginazione e solitudine nella periferia urbana di una cittadina isolana. Storie di giovani del Sud senza ideali e punti di riferimento, che guardano al futuro senza più alcuna aspettativa. Un film in cui le solitudini si sovrappongono e si intrecciano su un paesaggio grigio che nulla ha a che fare con la solita Sicilia, assolata e piena di colore. E probabilmente proprio questa ambientazione è piaciuta molto all’estero, soprattutto in Francia, dove è stato presentato in concorso a diversi festival, tra cui Annecy e Villerupt (dove è stato premiato con una Menzione speciale della giuria che ne ha riconosciuto il valore «come affresco realistico di una Sicilia fuori dagli schermi», ed è stato richiesto al Festival di Tolosa. Si tratta anche del primo film girato con credito d’imposta (Tax Credit esterno), e con il supporto della Sicilia Film Commission: ovvero alle case di produzione che investono su giovani registi, viene data la possibilità di compensare i debiti fiscali per un 40% sull’importo totale delle spese di produzione. È una normativa già attiva da tre anni in Italia (e da oltre trenta in Francia e nel resto d’Europa), ma 31 gradi kelvin è il primo film a cui viene applicata. Il film è costato 420 mila euro, di cui 150 mila euro di contributo dalla Film Commission regionale.

    Biglietto 7,50 euro.

    Palermo, Sicilia
  • Lascia un commento (policy dei commenti)