giovedì 24 ago
  • Riina: “È tutto pronto e lo faremo in maniera eclatante”

    Salvatore Riina

    «È tutto pronto e lo faremo in modo eclatante», lo avrebbe detto il boss mafioso Salvatore Riina in carcere, forse riferendosi ancora al pm palermitano Nino Di Matteo.

    La frase suscita nuove preoccupazioni e potrebbe saltare la trasferta di oggi del magistrato a Milano.

    Palermo
  • 5 commenti a “Riina: “È tutto pronto e lo faremo in maniera eclatante””

    1. Mi sembra strano che Riina conosca la parola “eclatante”…

    2. a me sembra strano che uno come Riina, sottoposto al 41 bis, riesca a distanza di anni dalla sua incarcerazione a continuare a comandare e a ordinare stragi in tutta tranquillità…dovrebbe essere uno tra gli uomini più sorvegliati e controllati d’Italia e invece questo continua a fare quello che vuole. e meno male che lo chiamano “regime di carcere duro”

    3. Ma quando gli sentono dire queste cose, anche se si sbaglia a fare supposizioni affrettate, magari si riferisce ad altre cose….. perchè non lo picchiano selvaggiamente? Perchè non torturarlo? Che dignità merita un essere immondo così? Pene capitali, impaliamolo in piazza a sto mafioso che si permette di dare ordini dal carcere turbando la vita della gente onesta e dei veri servitori dello stato come Di Matteo.

    4. Certo certo, se voglio fare un attentato a sorpresa lo annuncio pubblicamente…

    5. Mi pare una prova d’orchestra.

    Lascia un commento (policy dei commenti)