venerdì 20 ott
  • “La Blague” su guida e alcool

    Spot televisivi che fanno riflettere? Certo! E che facciano anche ridere riflettendo?!

    Un esperimento nuovo e particolare ce lo mostra, a questo proposito, il fotografo e videomaker palermitano Massimiliano Corsini coadiuvato dai ragazzi dell’associazione culturale Pandora Film.

    Lo spot in questione è quello che partecipa in questi giorni ad una gara indetta da una compagnia assicurativa francese per la realizzazione e dunque la scelta dello spot ideale a promuovere una
    campagna di sensibilizzazione.

    Che dire?! L’esperimento sembra abbastanza riuscito. I ragazzi hanno fatto un lavoro volto a far riflettere sorridendo, in merito alla questione, oggi purtroppo frequente della guida in stato d’ebbrezza.

    Il video racconta di un gruppo di amici che, avendo la necessità di distogliere uno di loro dall’idea di mettersi al volante dopo aver alzato il gomito in discoteca, orchestrano ad arte uno scherzo che riuscirà, appunto, in questo intento evitando sicuramente qualche postuma, spiacevole, conseguenza in strada.

    Lo spot, girato nella splendida cornice della Kalsa ai piedi di una delle chiese barocche più belle di Palermo: Santa Maria della Pietà e all’interno dell’ormai famoso locale Mikalsa è online e in gara fino alla mezzanotte del 18 dicembre. Qualora vi piaccia e vogliate sostenere il lavoro di questi ragazzi, vi basterà votare a questo link. Un piccolo gesto da parte vostra, un grande aiuto per questi ragazzi.

    Buona visione a tutti!

    Ospiti
  • 2 commenti a ““La Blague” su guida e alcool”

    1. ma qual è il messaggio di questa campagna? bevi poco così ti accorgi che ti stanno facendo uno scherzo?

    2. Il messaggio è semplicemente che chi beve non deve assolutamente mettersi alla guida. Siccome ogni volta che si dice ad un amico di non guidare si passa per il guastafeste della situazione, abbiamo cercato di trovare un modo divertente per distogliere chi beve dal mettersi al volante.

    Lascia un commento (policy dei commenti)