mercoledì 18 ott
  • “R/953 – Della vita delle immagini” da Nuvole

    Alle 18:00 verrà inaugurata da Nuvole (vicolo Ragusi, 35) R/953 – Della vita delle immagini di Zoltan Fazekas a cura di Giusi Affronti.

    Per la prima volta a Palermo si espone la decennale produzione artistica del fotografo ungherese. Muovendo dalla fotografia analogica documentaristica, dal ritratto partecipato, dall’utilizzo di immagini trovate nei mercati o appartenenti all’archivio di famiglia, Zoltan Fazekas sviluppa, sin dagli anni Ottanta, una ricerca incentrata sulle potenzialità dell’immagine fissa e in movimento (video digitale e, più recentemente, in Super 8). Lo studio della pellicola fotografica lo conduce alla frammentazione del soggetto e alla sua riproposizione in fase di post-produzione e montaggio: quella di Zoltan Fazekas è una narrazione che avviene attraverso la contrazione di spazio e tempo realizzata nella costruzione dell’immagine. In una sperimentazione senza fine, a partire dalla tecnica avanguardistica del collage e del decollage di rotelliana memoria, Zoltan Fazekas abbandona la fotografia tradizionale (analogica e digitale) in favore di composizioni astratte e cut-up fotografici, fino alle più recenti e inedite elettrografie. Queste (stampate su carta fotografica, montate su lightbox o proiettate con lavagna luminosa) sono composizioni di immagini trovate dove l’estetica, il significante ed il caso sono
    dialetticamente in tensione.

    La mostra rimarrà visitabile fino al 24 maggio da martedì a sabato dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 17:00 alle 20:00.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)