mercoledì 7 dic
  • Approvato il bilancio del Comune, Orlando: “Default scongiurato”

    Città di Palermo

    La Giunta comunale di Palermo ha approvato il rendiconto finanziario 2013.

    Il sindaco Leoluca Orlando ha dichiarato: «È conferma di una svolta in corso della gestione finanziaria del Comune e che permette di considerare scongiurato il pericolo di default. […] Ora i conti sono in sicurezza e voglio manifestare gratitudine al Consiglio comunale che ha permesso alla Giunta in questi due anni di portare avanti l’opera di risanamento».

    L’assessore al Bilancio Luciano Abbonato ha dichiarato:«L’indebitamento finanziario è sceso da 275 a 264 milioni, l’incremento dell’avanzo di amministrazione è salito da 56 a 71 milioni, la riduzione dei residui passivi sono passati da 1.367 a 1.336 milioni, e abbiamo registrato un incremento dell’autonomia finanziaria che è passata dal 46,8 del 2012 al 48,6 del 2013. […] Questi i principali dati che confermano una ritrovata stabilità”.

    La spesa per investimenti è cresciuta del 220% rispetto al 2011 e sono state lievemente ridotte le spese per il personale.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)