giovedì 8 dic
  • Taglia da diecimila euro sul killer dei gatti della Zisa

    La responsabile dell’Aida&a Rosalba Rabboni ha messo una taglia di diecimila euro che andranno a chi permetterà di identificare la persona che dallo scorso febbraio sevizia gatti alla Zisa.

    A febbraio sono stati trovati cinque gatti uccisi tra vicolo Zisa e via Ida da Castelluccio e la scorsa settimana è stato trovato un gattino seviziato e sgozzato.

    Palermo
  • 4 commenti a “Taglia da diecimila euro sul killer dei gatti della Zisa”

    1. Se trovassi questa persona non vorrei i soldi, vorrei solo capire perchè lo fa…magari dopo avergli fatto passare un brutto quarto d’ora. Scusate, lo so che non si risponde a violenza con violenza…ma queste cose mi fanno impazzire!!

    2. Chi sevizia un essere indifeso merita tutto il disprezzo
      e pari trattamento.
      Non credo che nessuno abbia visto o sappia.
      Vigilare,potrebbe colpire ancora.

    3. Bisognerebbe capire se compie questi crimini da solo oppure esiste un vero e proprio gruppo di balordi assassini.

    4. questa spasmodica attenzione ossessiva verso gli animali è eccessiva ormai. Per carità, è un reato uccidere gli animali, però addirittura mettere una taglia quando quasi nemmeno ci curiamo degli esseri umani…boh

    Lascia un commento (policy dei commenti)