sabato 3 dic
  • Ha giurato la nuova Giunta, riassegnate le deleghe

    Ha giurato la nuova Giunta, riassegnate le deleghe

    Hanno giurato ieri i quattro nuovi assessori della giunta comunale: Emilio Arcuri, Giuseppe Gini, Giovanna Marano e Francesco Maria Raimondo. Sono state riassegnate le deleghe.

    Emilio Arcuri è il nuovo vicesindaco e si occuperà di Lavori pubblici e privati, Protezione civile, Cantiere, Finanza di progetto, coordinamento di Amg e Amap e Centro storico, Edilizia privata ed Edilizia scolastica. Giovanna Marano si occuperà di Attività produttive, Mercati, Lavoro e Gesap. Giuseppe Gini si occuperà di Urbanistica, di rapporti con l’Autorità portuale e di mari e coste. Francesco Maria Raimondo si occuperà di Verde.

    La delega all’Ambiente va a Cesare Lapiana che si occuperò anche di Innovazione, Comunicazione, Sport, coordinamento funzionale di Sispi, cabina di regia delle aziende partecipate e, insieme al sindaco Leoluca Orlando e a Luciano Abbonato, anche di Gesip.

    Giusto Catania che, al Decentramento, all’Anagrafe e alla Partecipazione, sommerà gli Impianti cimiteriali e la Mobilità. Luciano Abbonato mantiene Bilancio e Patrimonio, acquista Gesip ma perde Direzione generale e Sviluppo organizzativo che vanno al sindaco Orlando (cui restano anche Personale e Polizia municipale).

    Palermo
  • 2 commenti a “Ha giurato la nuova Giunta, riassegnate le deleghe”

    1. Fra Sindaco e Vicesindaco quanto sommano, 400 anni?
      Iinvece di accompagnare i bambini a scuola con paletta e pettorina, governano la città.
      Largo ai giovani, come si suol dire… 😉

    2. Cautela…

    Lascia un commento (policy dei commenti)