martedì 6 dic
  • Fiume Oreto e Wwf Palermo: passeggiata a Fontana Lupo e convegno

    Conoscere il fiume Oreto e la sua valle per tutelarne la biodiversità. Questo l’obiettivo del progetto che il Wwf Palermo sta portando avanti ormai da diversi mesi e che proseguirà nei prossimi giorni con un’escursione guidata, sabato 14 giugno, alla Fontana Lupo, nei pressi di Monreale. Si tratta dell’ultima delle sei passeggiate alla scoperta del bacino fluviale oreteo, dalle sorgenti alla foce.

    Venerdì 27 e sabato 28 giugno, invece, all’ecomuseo urbano Mare Memoria Viva, presso l’Ex deposito locomotive Sant’Erasmo, a Palermo, si svolgerà il convegno conclusivo del progetto Conosciamo l’Oreto e la sua valle.

    Per quanto riguarda, infine, la passeggiata alla risorgiva di Fontana Lupo, uno dei luoghi più interessanti dell’intero bacino, dove di fatto l’Oreto diventa fiume, appuntamento fissato alle 8:15 di sabato 14 giugno, in via Enrico Albanese, a Palermo (presso l’ex sede del Wwf Sicilia) e partenza con mezzi propri alle 8:30. Un secondo appuntamento è previsto alle 9:00 in piazza della Rocca, in fondo a corso Calatafimi. Per la breve escursione (meno di 2 km fra andata e ritorno) si consigliano scarponcini da escursionismo e abbigliamento sportivo adatto alla stagione estiva. Per l’immersione nella fontana (facoltativa) si consigliano, oltre al costume da bagno, scarpette da mare chiuse o allacciate. Il rientro a Palermo è previsto nella stessa mattinata.

    Palermo
  • Un commento a “Fiume Oreto e Wwf Palermo: passeggiata a Fontana Lupo e convegno”

    1. l’Oreto mi ha sempre affascinato.Avevo sei anni quando mia zia Saveria, in un Maggio di 50 anni fa,
      mi portò sulla sponda sinistra del fiume.Le acque
      erano impetuose e spumeggianti come quelle di un torrente di montagna!Ha funzionato da Imprinting!
      Quel fiume è rimasto per sempre nella mia mente!

    Lascia un commento (policy dei commenti)