venerdì 9 dic
  • Presentato il regolamento sullo sviluppo sostenibile del Comune

    È stato presentato il Regolamento sullo sviluppo sostenibile del Comune di Palermo. Lo scopo primario è quello di assicurare la convivenza tra le funzioni residenziali e le attività di esercizio pubblico e svago nelle aree private, pubbliche e demaniali all’interno del territorio del Comune di Palermo. E, altresì, tutelare la salute, l’ambiente, il patrimonio artistico e culturale, la sicurezza e l’Ordine pubblico.

    Il regolamento si divide in quattro capitoli. Tra le più importanti novità: l’attività musicale svolta all’esterno di un pubblico esercizio e del locale di pubblico spettacolo è consentita da domenica a giovedì fino a mezzanotte. Solo nel periodo tra il 1 giugno e il 30 settembre, nelle giornate di venerdì, sabato e prefestivi fino all’1:00. Non si potranno superare, in ogni caso, i 70 dB fino alle 22:00 e i 60 dalle 22:00 fino al limite orario stabilito. Dopo, sarà consentita solo l’attività musicale all’interno del locale.

    Il regolamento, che ora andrà al vaglio del Consiglio comunale per l’approvazione, prevede tra l’altro possibili deroghe, relative proprio alle indicazioni operative in materia di acustica e che consentono le attività musicali fino all’1:00 del giorno successivo nelle giornate di San Valentino, dal giovedì grasso al martedì grasso (Carnevale) e per il 31 ottobre (Halloween). Infine, l’attività musicale è consentita fino alle ore 3:00 del giorno successivo per il Festino di Santa Rosalia, il Ferragosto e il 31 dicembre.

    Lo scorso anno l’ordinanza anti-movida aveva creato aspre polemiche e ricorsi.

    Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)