sabato 10 dic
  • Se questo è un uomo a Palermo

    Le estorsioni stringono in una morsa la città di Palermo, distruggendo la vita di quanti non hanno la forza di ribellarsi.
    Dedico questa lettera a loro, uomini e donne di mafia, nella speranza che una qualche scintilla possa scattare nei loro cuori.

    Se questo è un uomo che vive alle spalle degli altri
    riscuotendo il pizzo, seminando il terrore
    distruggendo le vite altrui e la propria
    smaltendo veleni nella natura
    che faranno ammalare e morire centinaia di bambini
    compresi i propri stessi figli.
    Se questo è un uomo che per il vil denaro
    gestisce ogni tipo di traffico illecito
    corrompendo uomini, minacciandone altri
    uccidendone direttamente ed indirettamente alcuni
    Se questo è un uomo che si sporca le mani con la droga
    rubando il futuro di giovani e meno giovani
    che precipitano in un tunnel senza fine.
    Se questa è una donna
    che vive in agiatezza
    senza chiedersi da dove viene il denaro che la sfama
    che si orna di gioielli e luccica come l’oro
    ma ha la coscienza sporca come la pece.
    Se questa è una donna che accetta un marito mafioso
    crescendo i propri figli nell’oblio eterno
    costruendo un’intera vita su ideali miserrimi
    vivendo in liberta’ coi soldi dello sfruttamento di altre donne
    che vivono da schiave costrette a vendere il proprio corpo.
    Se questa è una donna donatrice di vita
    o piuttosto procacciatrice di morte
    che si sottrae al ruolo femminile di educatrice
    prostituendo la propria dignità di madre
    per sposare ed essere complice di un uomo malvagio.
    Voi che vivete sicuri nelle vostre tiepide case
    costruite col sangue dei martiri
    che hanno donato la vita per un ideale
    Voi che trovate tornando a sera
    la forza di gioire del vostro benessere
    che gronda ancora del sangue degli innocenti.
    Io vi comando queste parole
    scolpitele nel vostro cuore
    cambiate vita finché siete in tempo.
    Ogni momento è quello buono per cambiare
    vivrete con qualche soldo in meno
    ma con il cuore più leggero.

    Ospiti
  • 2 commenti a “Se questo è un uomo a Palermo”

    1. “..vil denaro..”.
      Il denaro non e’ ne’ vile ne’ nobile, e’ solo un mezzo che puo’ esser usato per gli scopi migliori o peggiori.
      E come canta Liza Minnelli in Cabaret: “..money makes the world go round..”
      http://www.youtube.com/watch?v=X-ibQGPNDxw

    2. …o come canta la Tina Turner “I’m your private dancer, a dancer for money, I’ll do what you want me to do”

    Lascia un commento (policy dei commenti)

Se questo è un uomo a Palermo, 4.0 out of 5 based on 1 rating