venerdì 2 dic
  • Un commento a “Il presidente Napolitano sarà sentito al processo sulla trattativa”

    1. Ho sempre sperato, forse ingenuamente, che prima o poi un “vero eroe” si manifestasse, in qualcuno di quei personaggi che hanno recitato un ruolo importante nella oscura tragedia della storia italiana. E che improvvisamente iniziasse a raccontare la verità, finalmente…
      Speravo per esempio in un coupe de théatre di Andreotti, prima di passare a miglior vita. Ma sono rimasto deluso.
      In cuor mio spero ancora, illuso!, che qualcosa prima o poi muoverà le coscienze di Ajala, Mancino e tantissimi altri e li trasformerà in veri eroi.
      Purtroppo da questo Capo dello Stato non mi dovrei aspettare nessun atto eroico, visti i comportamenti degli ultimi anni del suo mandato, ma sarei infinitamente felice di essere smentito.
      Anzi da umile cittadino, voglio ancora provarci: “Caro Giorgio, deciditi a lasciare un vero segno nella storia Italiana. Decidi di diventare un vero eroe. Raccontaci tutto quello che sai”.
      E comunque, prendo atto che la testimonianza avverrà a porte chiuse…

    Lascia un commento (policy dei commenti)