sabato 10 dic
  • La Sicilia sarebbe la regione meno puntuale nei pagamenti

    Secondo lo studio pagamenti Cribis D&B nei primi nove mesi del 2014 soltanto il 20,2% delle imprese siciliane avrebbe pagato entro i termini le fatture ai propri fornitori. La Sicilia si confermerebbe la regione meno puntuale in Italia. A Palermo soltanto il 19,1% delle imprese pagherebbe alla scadenza.

    La Sicilia sarebbe la regione meno puntuale nei pagamenti

    Dal 2010 ad oggi sono cresciuti del 194% i ritardi oltre i 30 giorni. Le maggiori criticità nell’Industria, nell’Edilizia e nel Commercio al dettaglio.

    Il 48,9% delle imprese avrebbe regolato i conti con un ritardo fino a 30 giorni e il 30,9% oltre i 30 giorni. Nella media italiana il 37,5% delle imprese paga alla scadenza e il 16,4% con un ritardo oltre i 30 giorni.

    Palermo, Sicilia
  • 2 commenti a “La Sicilia sarebbe la regione meno puntuale nei pagamenti”

    1. Perché tutti questi condizionali?
      Avrebbe, confermerebbe, pagherebbe…
      Che, non siete sicuri? Avete dubbi?
      Ma poi, dico, secondo lo studio risultano tali cifre o risulterebbero se non fosse che…

    2. Strano non l’avrei mai detto 😉

    Lascia un commento (policy dei commenti)