sabato 3 dic
  • “Volotea per la Sicilia”

    PROMO Volotea raggiunge 1 milione di passeggeri e concerto “Volotea per la Sicilia”

    È tempo di grandi festeggiamenti per Volotea, la compagnia aerea low cost che collega città di medie e piccole dimensioni: il vettore ha, infatti, raggiunto il suo primo milione di passeggeri trasportato in Sicilia. E per festeggiare in grande stile questo importante traguardo, la compagnia ha deciso di regalare alla città di Palermo e ai suoi abitanti Volotea per la Sicilia, uno speciale concerto di Natale che, il 28 dicembre, vedrà il coro gospel South Carolina Mass Choir calcare il palco del Teatro Massimo.

    E le sorprese non sono certo finite qui! Presso il capoluogo palermitano è stata organizzata una speciale cerimonia per premiare Rosaria Billeci, mamma di 36 anni, palermitana DOC e prima milionesima passeggera ad aver sfrecciato sopra i cieli siciliani con Volotea. Per la fortunata, il vettore ha pensato ad un premio davvero unico: la possibilità di volare gratuitamente, per un intero anno, in tutto il suo network di destinazioni. A officiare i festeggiamenti, il Sindaco di Palermo Leoluca Orlando, Carlos Muñoz, Presidente e Fondatore di Volotea e Fabio Giambrone, Presidente Gesap.

    «Siamo davvero felici di poter festeggiare proprio a Palermo il nostro primo milione di passeggeri in Sicilia – afferma Muñoz – Palermo è una delle città alla quale siamo particolarmente legati e l’aeroporto Falcone Borsellino ci ha letteralmente visto nascere: era l’aprile 2012 quando sulla pista dell’aeroporto è atterrato il nostro primo volo in assoluto».

    E proprio per celebrare il forte legame con Palermo e con tutta la Sicilia, il vettore ha deciso di regalare più di 1.300 biglietti per assistere a Volotea per la Sicilia, l’imperdibile concerto natalizio all’insegna di ritmo, musica e divertimento.

    «Non essendo possibile ringraziare uno a uno tutti coloro che hanno contribuito a raggiungere il traguardo del primo milione di passeggeri trasportato – continua Muñoz – abbiamo pensato ad un ringraziamento corale: il concerto di Natale del 28 dicembre è un modo divertente e unico per esprimere la nostra gratitudine verso una regione che ci sta regalando numerose soddisfazioni».

    E non è certo un caso che Volotea abbia deciso di celebrare il primo milione di passeggeri in Sicilia, una regione che ricopre un ruolo molto importante nelle politiche di sviluppo del vettore. «Abbiamo deciso di investire sulla regione dove operiamo voli comodi, diretti e con tariffe convenienti in 4 scali: Palermo, Catania, Lampedusa e Pantelleria».

    Dal Falcone Borsellino, base del vettore in Italia insieme a Venezia, è possibile prendere il volo verso 18 destinazioni, 8 in Italia (Ancona, Bari, Genova, Napoli, Olbia, Torino, Venezia e Verona), 4 in Francia (Bordeaux, Nantes, Strasburgo e Tolosa), 2 in Spagna (Ibiza e Palma di Maiorca), 3 in Grecia (Atene, Mykonos, Santorini) e 1 in Israele (Tel Aviv). Da Catania sono invece disponibili voli verso Ancona, Bari, Cagliari, Genova, Venezia e Verona. Infine si parte anche da Lampedusa e Pantelleria verso Venezia e Milano Bergamo.

    Fino al 25 dicembre, ogni giorno, saranno messi in palio 100 biglietti per poter assistere al concerto Volotea per la Sicilia. Poterne avere uno è davvero semplicissimo: basterà accedere alla sezione dedicata al concerto sul sito www.volotea.com e rispondere correttamente ad una semplice domanda. Fatto ciò, Volotea provvederà ad inviare via mail un codice da stampare e consegnare dal 17 al 25 dicembre alla cassa del Teatro per poter ritirare i biglietti desiderati.

    «Volotea vuole infine ringraziare il management Gesap, il Sindaco Leoluca Orlando e tutte le autorità locali – conclude Muñoz – Siamo davvero orgogliosi dei partner che ci hanno affiancato durante il nostro percorso di crescita in Sicilia. Anche se il ringraziamento più grande va al milione di passeggeri che ha deciso di volare con noi».

    Messaggi promozionali
    • Commenti disabilitati
  • I commenti sono chiusi