sabato 3 dic
  • “La gabbia d’oro” di Alfredo Pirri nella Chiesa del Giglio

    Alle 19:00 ci sarà la presentazione del seminario su La Gabbia d’oro, un progetto pensato da Alfredo Pirri per la Chiesa del Giglio (vicolo del Giglio), articolato in varie azioni e luoghi, con una base operativa ed espositiva stabile all’interno della galleria Francesco Pantaleone arte contemporanea (corso V. Emanuele, 303).

    Alfredo Pirri - “La Gabbia d'oro”

    La Gabbia d’oro è nelle intenzioni dell’artista un luogo che possa assolvere più funzioni: luogo di sperimentazione, di visita autonomo dalle attività che vi si svolgono; luogo occasionale di mostre o performance, concerti, luogo di confronto e di scambio. Con questo progetto si vuole realizzare un’opera in bilico fra arte visiva e architettura, un’opera che assolva il fine di costruire e rendere subito disponibile uno spazio per delle attività artistiche, senza aspettare, per utilizzare la struttura, che si effettuino i costosi lavori di restauro necessari ad ottenerne l’agibilità. Al contempo uno spazio costruito con “tecniche temporanee”, fondate sull’immaginario di un artista che, attraverso il suo lavoro in dialogo con professionalità differenti e complementari, restituirà alla città un’architettura dimenticata, e all’arte un laboratorio vivo di creazione, mostrando in tal modo la rilevanza che l’arte può assumere come guida di processi complessi in campo sia creativo sia civile. Al suo processo attuativo sono stati chiamati a partecipare, come parte integrante della progettazione stessa, persone in ruoli differenti e istituzioni come la Galleria FPAC, l’Accademia di Belle Arti di Palermo ed il Museo Civico di Castelbuono, che partecipando direttamente a tutte le fasi di elaborazione e realizzazione del programma, potranno consentire di viverlo dall’interno e non solo come adesione formale.

    Il progetto è avviato da un seminario tenuto da un gruppo di lavoro composto da professionalità del mondo dell’arte, della cultura e imprenditoria è composto da Alfredo Pirri, Ettore Alloggia, Pietro Airoldi, Laura Barreca, Roberto Bilotti, Umberto De Paola, Cinzia Ferrara, Renato Galasso, Vincenzo Melluso, Francesco Pantaleone, Cesira Palmeri e Agata Polizzi.

    Il seminario sarà concluso con la pubblicazione di un “quaderno d’artista” che segnerà la chiusura della prima fase del progetto “La Gabbia d’oro”.

    Eventi, Palermo
  • Lascia un commento (policy dei commenti)