domenica 4 dic
  • big-Orlando-Mattarella-GDS

    Orlando a Mattarella, la lettera ci costa x mila euro

    Una pagina dedicata a Sergio Mattarella, concittadino, amico, collega militante nella Primavera palermitana e oggi presidente della Repubblica.

    Orlando a Mattarella, la lettera ci costa x mila euro

    Il primo cittadino ha affidato al Giornale di Sicilia il ringraziamento al presidente, insieme ai suoi migliori auguri per questo settennato. Una pagina intera, a colori, con firma in calce e marchio del Comune di Palermo.

    Leoluca Orlando, nella lettera (dai caratteri un po’ sgarrupati) ospitata ieri a pagina 8 del quotidiano dell’isola, saluta il capo dello Stato con parole fiere piene di “cuntintizza”.

    «Signor Presidente – si legge – a nome mio personale, della Giunta e dell’Amministrazione comunale e a nome di tutta la città di Palermo, delle palermitane e dei palermitani, desidero esprimere la gioia, l’orgoglio, l’emozione che ci ha dato la sua elezione alla più alta carica dello Stato».

    «Nell’augurare buon lavoro – prosegue Orlando – desidero ringraziarla per avere voluto mettere a servizio del Paese la sua esperienza, la sua competenza, la sua severità e umanità, la sua storia, in un momento tanto delicato». Sergio, infatti, è il fratello di Piersanti, presidente della Regione Siciliana caduto per mano della mafia, il 6 gennaio del 1980.

    Il professore universitario, che fu dopo l’assassinio del fratello commissario della Dc, condivise con Orlando gli anni dalla strage alla “balena bianca” in cui lo stesso sindaco fu suo vice.

    Un legame certo, una riconoscenza non affatto celata che tuttavia ha un prezzo fuori tasca. Una pagina intera del Giornale di Sicilia, infatti, da listino ha un costo che oscilla dai 52780 ai 80715 euro.

    Chi paga? Perché non affidare a twitter gli auguri come hanno fatto gli altri, tipo Matteo Renzi? Oppure prendere esempio da Papa Francesco che gli ha fatto recapitare direttamente un telegramma?

    Generalmente il prezzo di listino stampa viene scontato di parecchio. Ma anche se la lettera per il primo presidente siciliano della storia fosse costata meno, poteva costare nulla.

    La speranza di Orlando, come si apprende proseguendo la lettura è quella di «potere uscire da un periodo buio di crisi morale che produce, accompagna e aggrava la crisi economica, sociale e istituzionale». Eh sì, crisi economica. Questa sconosciuta.

    AGGIORNAMENTO: sul Giornale di Sicilia di oggi, a pagina 5, è stata ripubblicata la pagina come “errata corrige” con caratteri diversi, formattati in modo corretto.

    Orlando a Mattarella, la lettera ci costa x mila euro

    Palermo, Sicilia
  • 24 commenti a “Orlando a Mattarella, la lettera ci costa x mila euro”

    1. E non avete visto che oggi è stata pubblicata nuovamente sul Giornale di Sicilia? Mi domando se è stata pagata 2 volte p se è stata ripubblicata, per gli errori di ieri…

    2. Questa pubblicazione è la chiave per i finanziamenti per l’acquario. C’è di tutto fra i progetti approvati dal Comune per il prossimo Natale.

    3. Rinunci il Gds a percepire qualsiasi emolumento per un messaggio che sulla rete sarebbe costato zero euro.

    4. Insomma, quanto mi costò?

    5. Matteo Renzi presidente del consiglio comunica via Twitter lui no ! Leo deve fare vedere che Palermo è grande … tanto Leo quello che ha fatto alla DC rimarrà negli annali ….

    6. Il Presidente si muove in panda e questi sperperano soldiubblici,cioè nostri!
      .
      Rosalio,puoi rimuovere la banda rossa che ricopre la riga dei commenti durante la battitura ?

    7. Dunque Palermo ha una squadra di calcio in serie A con un piede in Europa,un Presidente della Repubblica,un Presidente del Senato e che ci manca…U Travagghiu!!!

    8. E’ sicura delle cifre?
      Dai 52780 a 80715 euro,mi sembra eccessivo,tanto più che siamo in piena crisi editoriale.

    9. Orlando è anche amico intimo su facebook di Hillary Clinton è stata pubblicata nel GDS qualche anno fa.

    10. 50000€ significa che il gds intascherebbe ben oltre i 15mln di euro all’anno per una sola pagina pubblicitaria. È verosimile?

    11. Ma poi chi ve lo dice che non li abbia pagati lui di tasca sua? Ha detto di avere usato soldi pubblici??

    12. A quanto pare, gli incassi della TARI evidentemente hanno riempito le casse del Comune oltre le aspettative. Prima il Sindaco nomina tre super consulenti a colpi di 80mila e passa euro l’uno, poi pubblica non una ma DUE pagine intere sul giornale di Sicilia invece di emettere il suo solito comunicato stampa (gratuito) di “esprime apprezzamento”.
      Ora, magari esiste un qualche tipo di accordo che prevede che il Comune abbia a disposizione due pagine gratuite per comunicare quello che vuole e che Orlando le utilizzi per dire la stessa cosa due volte consecutivamente (nel caso Mattarella non avesse capito la prima volta), oppure è possibile che il GDS abbia fatto una delle offerte paghi-uno-stampi-due. In entrambi i casi, l’effetto finale, con questa doppia pagina che FORSE è costata qualche migliaio di euro (due volte) è quanto meno ridicolo. Anche perché nel frattempo sui giornali ci sono le immagini delle voragini aperte dalle piogge di questi giorni e magari uno a pensar male non ci mette niente, tipo “ma guarda, invece di riparare le buche, il sindaco passa il suo tempo a REITERARE gli auguri al Presidente, usando i soldi del Comune”.

    13. Orlando, come al solito, coglie tutte le occasioni per avere spazio e trovare spazio di presenza. L’elezione di Sergio gli ha offerto un’eccezionale occasione e vuole sfruttarla, come giustamente rileva Di Donna, per cercare di riavviare su stesso un’attenzione che da tempo, nonostante i suoi sforzi, non c’è più. Debbo precisare che l’entusiasmo che esterna e la manifestazione di amicizia nei confronti del nuovo Capo dello Stato, va presa con beneficio d’inventario. Nessuno dimentica che, appena tre anni fa, partecipò alla conferenza pubblica nella quale Di Pietro dichiarava che il suo gruppo, e quindi anche Orlando, non avrebbero votato Mattarella giudice costituzionale. In merito al costo dell’annuncio, che mi pare esagerato, se fosse nei limiti di qualche migliaio di euro, con tutto il rispetto per l’altrui opinione, lo riterrei non scandaloso, in fondo è l’esternare l’orgoglio di una città che vede un suo figlio ascendere alla suprema carica dello Stato

    14. Vi invito a leggere questo Link per capire i drammi che si consumano a due passi da Palermo per mancanza di pochi euro e per l’indifferenza generale.
      .
      https://www.facebook.com/groups/652979284727204/permalink/943539972337799/?pnref=story
      .
      Lanci una sottoscrizione il Gds ,per raccogliere fondi .
      .
      Si attivi il Comune di Palermo ,con le sue strutture,per salvare queste 8 creature,
      data la incapacità’ del comune di Misilmeri.

    15. Il migliore omaggio che si può fare al Presidente Mattarella

      e’
      dare prova di scegliere la vita alla morte
      di essere presenti sul Territorio
      di essere capaci di interventi rapidi e risolutivi.
      SALVIAMO QUESTI 8 CUCCIOLI

    16. il carro dei vincitori è sempre quello più comodo…quando serve…

    17. Ma si potrebbe verificare,e conseguentemente confermare o rettificare l’importo delle somme pagate?ricordo che le cifre riportate nell’articolo :€ 50.000/80.000

    18. Al Comune nessuno degli interpellati ne sa parlare…

    19. Grazie per la celere risposta Dott.Siino;
      Ma la fonte da cui è stata appresa la stima pagata quale sarebbe?

    20. Sito di GDS Media & Communication.

    21. ….. e io pagooooooo!!!!!!!!!!!!!

    22. La somma che riporta il Fatto è errata, la seconda uscita era un'”errata corrige”.

    23. Credo che ci voglia trasparenza.
      Se sono stasti spesi soldi pubblici e in quale quantità, la cosa deve essere pubblicamente chiarita.
      Se poi le cifre fossero veramente queste, “gli importi mi paiono talmente assurdi” per una città e una nazione delle quali tutti sappiamo la situaione, la giunta e il sindaco dovrebbero dimettersi.
      In caso contrario vanno poste delle scuse al sindaco.

    Lascia un commento (policy dei commenti)

Orlando a Mattarella, la lettera ci costa x mila euro, 5.0 out of 5 based on 4 ratings